“Non accettate dolore e prurito”: mamma condivide la sua storia per aiutare

Una donna ha sviluppata una rara e spaventosa eruzione cutanea in gravidanza e ora lei vuole avvisare le altre per aumentare la consapevolezza.

eruzione cutanea

Una spaventosa eruzione cutanea ha colpito una mamma durante la gravidanza. La donna si chiama Summer Bostock e all’inizio non aveva dato troppa importanza a quello che pensava fosse un semplice prurito alla pancia. La donna pensava si trattasse soltanto di uno dei tanti piccoli grandi disturbi della gravidanza. Ma poi la situazione ha iniziato a peggiorare.

Eruzione cutanea in gravidanza: l’eruzione polimorfa della gravidanza PEP

Summer dopo aver sottovalutato l’iniziale prurito alla pancia, ha cominciato a provare un fastidio sempre più forte. Ad un certo punto la pancia le è diventata tutta rossa e il prurito si è trasformato in  un dolore fortissimo. Insopportabile.

La mamma era stata colpita da una rara forma di eruzione polimorfa della gravidanza (PEP).

Si tratta di una condizione piuttosto comune nelle donne incinte, anche se di solito non è così grave come accaduto a Summer Bostock. In passato conosciuta anche come PUPPP (dermatite con papule e placche urticate e pruriginose della gravidanza), è una malattia della pelle che di solito si presente nelle donne alla prima gravidanza.

Non se ne conoscono però le cause.

La situazione di Summer Bostock, tuttavia, era molto grave: l’eruzione cutanea, infatti, si è diffusa dallo stomaco, dove di solito si manifesta nelle donne incinte, fino a coinvolgere altre parti del corpo, ricoprendo gambe e braccia. La pelle della donna si è ricoperta di pustole rosse e dolorose.

Prima che la sua condizione clinica fosse accertata, la povera Summer ha dovuto patire. Il medico che l’ha visitata non è stato di grande aiuto. non è riuscito a capire cosa avesse. Nel frattempo la madre della donna ha iniziato a cercare su Google si sintomi della malattia. Dai risultati ottenuti sul web è emerso che Summer poteva avere una eruzione polimorfa della gravidanza. Tuttavia non c’erano prove sufficienti che si trattasse di questo disturbo.

Quando la donna ha riferito al medico quello che aveva trovato su Google non è stata presa sul serio. Le è stata data una crema da applicare sulle irritazioni. Ma non è servito a nulla. Così Summer si è rivolta ad un altro medico. A più medici.

La povera donna è stata da tanti medici diversi per cercare di capire cosa avesse. Nessuno sapeva quale malattia l’avesse colpita. C’è voluto del tempo prima che l’eruzione polimorfa della gravidanza le fosse diagnosticata.

A causa del calvario patito, Summer Bostock ha deciso di rendere pubblica la sua storia e pubblicare le foto che la ritraggono con la terribile eruzione cutanea, per aiutare altre mamme che dovessero trovarsi nelle stesse condizioni.

I fatti risalgono al 2012. Oggi Summer sta bene e il bambino che portava in grembo, Izaiah oggi ha 5 anni ed è un bel bimbo sano. Solo dopo la sua nascita l’eruzione cutanea e il dolore della mamma sono spariti.

La donna era alla prima gravidanza e l’eruzione polimorfa della gravidanza è abbastanza comune nelle donne che non avuto figli prima. Summer Bostock ha poi avuto altre due gravidanze, fortunatamente senza questo disturbo.

La donna ha detto di essere contenta di aiutare attraverso la sua storia le altre donne che dovessero essere colpite da questa terribile eruzione cutanea. Aiutarle a capire cosa hanno. Più guarda le sue foto di cinque anni fa, più si convince che è importante che vengano diffuse.

Alle donne colpite da eruzione polimorfa della gravidanza Summer Bostock consiglia di non accettare come risposta quella di sopportare dolore e prurito perché fanno parte della gravidanza. Non bisogna avere paura e cercare altre soluzioni, è il suo consiglio. “Cercate, scoprite cosa sta accadendo al vostro corpo. Solo voi conoscete il vostro corpo. Fidatevi di voi stesse” dice su TheStir.

E voi unimamme avete mai sofferto di questa malattia?

Vi segnaliamo un documento che spiega cos’è la PEP e come affrontarla.

Vi ricordiamo il nostro articolo su come cambia il corpo in gravidanza.

VIDEO: sintomi e disturbi della gravidanza

Firma: valeria bellagamba

Notizie Correlate

Commenta