Mamma mia che tempo! E ora come vesto il bambino?

La temperatura di questi giorni fa impazzire un po’ tutti. Ma qual è la temperatura ideale per i nostri bambini? Scopriamolo insieme.

bambino con cappello in testa

“Non coprirlo troppo!”,  “Ma non vedi che così prende freddo alle orecchie e poi prende, come minimo, una bella otite!”, o ancora: “In questa casa fa davvero freddo, povero bambino…” Come ogni mamma sa,  tutti (ma proprio tutti!) hanno qualcosa da dirti su come coprire il bambino o sulla temperatura della casa dove vengono a trovare il piccolo, soprattutto con un tempo a dir poco “capriccioso” come in questi giorni.

Qual è la temperatura ideale per un bambino?

Ecco i consigli principali sulla temperatura:

  • la temperatura ideale dell’ambiente dove vive il bambino dovrebbe essere compresa fra i 18° e i 20°C;
  • la temperatura alta è molto dannosa, perché appena nati i bambini non sono in grado di regolare la propria temperatura, ma prendono la temperatura del luogo dove si trovano;
  • fate attenzione a non coprirli troppo soprattutto nel lettino:in questo caso il bambino può presentare un rialzo termico anche superiore a 37° ma questa NON è febbre, è solo una “temperatura accidentale provocata” da noi, che si abbasserà subito scoprendo il bambino e diminuendo la temperatura ambientale.
  • è importante garantire sempre una sufficiente circolazione d’aria nell’ambiente dove sta il bambino.
  • se usate umidificatori, ricordate che il contenuto può essere irritante per le vie respiratorie del bambino, come ad esempio se usate essenze di pino e di eucalipto.

E passando invece a i nostri “alleati” all’esterno ossia gli abiti che in nostro bambino indossa, ecco i principali consigli:

  • scegliete indumenti semplici e morbidi;
  • preferibilmente di fibre naturali: cotone, lino, canapa, seta, lana;
  • evitate nastri, cordoncini e pizzi nei quali possono rimanere impigliate le dita;
  • controllare che i bottoni e le cuciture non irritino la pelle del bambino, particolarmente sotto le ascelle;
  • l’apertura per infilare la testa deve essere larga.

 

E se continuano i “saggi consigli” degli impiccioni? Che ne dite di a stampare questo elenco sulla carrozzina! 😉

 

Firma: Claudia Lauricella

Notizie Correlate

Commenta