Essere mamma single, ma non sola…

La descrizione dello status di mamma single direttamente da chi vive l’esperienza. L’importanza di trovare il sostegno nel calore dei propri affetti.

Questa settimana, sulla pagina Facebook di Universo Mamma, mi è capitato di leggere dei commenti di alcune mamme che si trovano da sole ad accudire e crescere i loro figli.

Madre e figlia da sole, ma felici

Commenti carichi di odio, di rabbia, di dolore, di pentimento, e solo in pochi casi di speranza nel futuro.

Ho deciso pertanto di scrivere un articolo dedicando a queste maggiore attenzione, soprattutto perché anche la scrivente si trova nella stessa situazione.

Non mi ritengo sfortunata, anche se spesso sono triste, e sebbene cerchi conforto nello sguardo e nei sorrisi della mia piccola, a volte non trovo quella forza di tirarmi su, perché il dolore mi fa ancora male… Ma tutto questo è dovuto alle ragioni del cuore, infatti se poi mi fermo un attimo a razionalizzare tutto quello che mi ha portato a rimanere sola con la mia cucciola, mi ritengo fortunata perché il mio è stato un investimento per il futuro.

Forse è più difficile prendere coraggio ed affrontare le situazioni, piuttosto che rimandarle di volta in volta sperando in qualche evento esterno che sia la nostra ancora di salvezza

Cara mamma sola, anche se sola non lo sei perché hai con te il dono più prezioso, probabilmente non sono né la prima né l’ultima a dirti che i tuoi figli sono la tua forza, ebbene anche se fatichi a riconoscerlo, fidati è proprio così.

Mi auguro che tu possa essere affiancata da persone che ti vogliano bene, da amici, dalla tua famiglia, mi auguro che tu non sia veramente sola, altrimenti contattaci e cercheremo di aiutarti, fornendoti quell’assistenza morale di cui hai bisogno, e se serve ti aiuteremo anche in termini di assistenza legale.

Questa redazione vuole infatti offrire un aiuto alle mamme che ne hanno bisogno a 360 gradi, grazie a collaboratori altamente professionali e competenti, che possono indirizzare e sostenere la nostra lettrice in difficoltà nelle sue scelte.

Quindi, coraggio…meglio sole che male accompagnate!!!

Firma: Carlotta Guglielman

Notizie Correlate

Commenta