Marsupi e fasce per bambini: 8 consigli per usarli in sicurezza

Qualche consiglio su come usare in tutta sicurezza i marsupi e le fasce per bambini.

marsupio bimbo


Unimamme, vi sarà capitato di usare il marsupio o la fascia per bambini per esigenze di trasporto del vostro piccolo, per una passeggiata immersi nella natura, ecc… anche perchè è sicuramente uno strumento che aiuta nello sviluppare un legame speciale con il proprio figlio. Quello che forse non sapete è che questo strumento va usato con qualche accorgimento.

La Commissione sulla sicurezza dei Prodotti dei Consumatori americana mette in guardia le mamme: ben 14 bambini sono morti negli ultimi venti anni a causa di problemi con il marsupio.

Non allarmiamoci però, perché è possibile utilizzarlo senza pericoli. Ecco allora alcuni consigli:

  1. diffidate dei marsupi a tracolla: questi sono i responsabili delle morti dei bambini sopra citati. Si è trattato di decessi per soffocamento. Se li state usando assicuratevi che il volto del piccolo sia sempre scoperto e visibile da chi lo indossa. In caso di utilizzo durante l’allattamento, dopo aver finito, controllate che la testa del piccolo sia rivolta verso di voi
  2. non fate esercizi con il bambino nel marsupio: niente corsa, niente salti sul trampolino e cose simili, potreste provocare al vostro bebè la pericolosa sindrome del bambino scosso
  3. leggete attentamente altezza e peso dei requisiti del trasporto: non usate un marsupio morbido durante i primi 4-5 mesi del bebè, almeno finché non è capace di tenere su la testa da solo. I marsupi che si indossano davanti dovrebbero essere usati solo finché il piccolo pesa circa 8 chili per la sua e la vostra salute
  4. non forzate le gambe del bimbo a rimanere unite: per evitare la displasia dell’anca i medici raccomandano un marsupio che consenta alle gambe di rimanere divaricate e mantenere l’anca nella posizione giusta
  5. non posizionate il bambino con la faccia davanti: a causa dei problemi di instabilità del collo del piccolo il bimbo dovrebbe essere posizionato con il volto che guarda voi
  6. fate attenzione a quello che il bimbo riesce a raggiungere: questo vale se i piccoli sono abbastanza grandicelli da essere portati sulla schiena. I piccini sono curiosi e potreste non vedere se afferrano qualcosa mettendosela in bocca, rischiando così di soffocare
  7. controllare regolarmente il marsupio: il tessuto può rompersi, soprattutto se lavato di frequente
  8. se fa male chiedete aiuto: non esitate a consultare qualcuno se vi fa male la schiena. Ci sono dei gruppi costituiti da mamme che hanno maturato dell’esperienza con i marsupi. Rivolgetevi a loro.

Unimamme noi siamo certe che tenete enormemente alla sicurezza dei vostri piccoli, i marsupi per trasportarli sono certamente un’ottima alternativa al tenere sempre in braccio i vostri figli, basta usare qualche accorgimento per renderli sicuri.

E voi unimamme li avete usati? Raccontatevi la vostra esperienza se vi va.

 

(Fonte: The Stirr)

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta