Sarà mancino o destrimano? Non è il cervello a decidere

Una ricerca tedesca ha scoperto i meccanismi che determinano la predominanza della mano destra o sinistra nella vita quotidiana.

Io sono mancina, nessuna delle mie due due figlie lo è.

Fino a poco tempo fa si riteneva che essere mancini o destrimani fosse dovuto a delle differenze nei neuroni celebrali, perché i movimenti della parte destra del corpo sono controllati dall’emisfero sinistro del cervello, mentre quelli della parte sinistra sono controllati da dall’emisfero destro.

La scienza ha però scoperto che la preferenza per usare la mano destra o la sinistra non dipende  dallo sviluppo celebrale,

Il midollo spinale determina se si sarà mancini o destrimani

La ricerca, compiuta dall’Università di Bochum, in Germania, che ha pubblicato un articolo sulla rivista “elife, e riportata da LeScienze, dimostra che a determinare l’uno o l’altro orientamente sono i fattori che determinano l’espressione dei geni dei neuroni del midollo spinale.

La ricerca ha voluto analizzare i neuroni del midollo spinale su cinque feti tra l’ottava e la dodicesima settimana di gravidanza, scoprendo una differenza in quel tratto di midollo spinale che controlla i movimenti di braccia e gambe. Queste differenze sono tramandate da un generazione cellulare all’altra, ma possono anche modificarsi  sotto stimoli diversi, compreso quello ambientale.

Già all’ottava settimana di gravidanzail feto dimostra una preferenza per una mano rispetto all’altra, mentre già alla 13esima il piccolo si succhia il pollice di una mano piuttosto che altra. A quell’epoca gestazionale però la corteccia cerebrale non è ancora collegata al midollo spinale, che è il responsabile dei movimenti muscolari.

Quando il midollo spinale e la corteccia motoria si collegano,  l’asimmetria di comportamento può determinare un’asimmetria anche nella corteccia motoria, che nasce dalla capacità di alcune aree di svilupparsi tanto più vengono usate.

Essere destri o mancini significa quindi avere una prevalenza di quelle aree celebrali che controllano lo sviluppo motorio.

E voi unimamme siete destre o mancine? E i vostri figli?

Firma: Valentina Colmi

Notizie Correlate

Commenta