Natale 2013, i giocattoli si comprano online

Le ultime tendenze in fatto di giocattoli: cosa e dove.

mamma fa compere online

Solo nelle prossime sei settimane in Italia verranno spesi 750 milioni di euro per comprare giocattoli, in pratica la metà dell’intero fatturato annuo in questo ramo di mercato, un sesto dei quali deluderà le aspettative dei destinatari.

Sono questi i dati presentati a Milano Mattel ItalyGoogle Italia e Poli.design,  in un incontro dal titolo Scegliere il regalo giusto nell’era digitale: già, perchè mai come in questi anni per scegliere i doni natalizi per i cuccioli di casa le famiglie si sono affidate al web, tanto da far diventare Google lo strategic advisor della Mattel.

Solo in Italia infatti Google registra 30 milioni di ricerche mensili sui giocattoli, cifra che raddoppia nel periodo natalizio, spodestando così la tv dal suo ruolo di regina dei ‘consigli per gli acquisti‘: ormai l‘82% degli italiani guarda la tv mentre è connesso alla rete, magari dal suo smartphone.

Interessanti sono poi i dati che riguardano le mamme, delle quali ben il 67%  si fa aiutare dai consigli di Google per scegliere i giocattoli da regalare ai figli. Tra queste,

  • l‘83% cerca su internet ulteriori informazioni sui giochi dopo averli visti in Tv,
  • più del 70% pensa che il Web sia il miglior mezzo per informarsi prima di procedere con l’acquisto.

Sembra poi che le mamme sia sempre più attente alle politiche delle aziende in fatto di tutela ambientale e di sicurezza per la salute; i giochi che andranno di più quest’anno sono:

  • quelli hi-tech,
  • quelli in stile vintage,
  • quelli educativi
  • quelli che stimolano i bambini al movimento.

Quanto a voi care mamme, cosa ci dite, vi servite del web per informarvi sui prodotti da regalare ai vostri figli?

Firma: Paola Giglio

Notizie Correlate

Commenta