Niente più calzini spaiati grazie all’idea di un papà (FOTO)

La calamità dei calzini spaiati è una disgrazia che colpisce tutte le famiglie. Ma un papà di 6 figli ha avuto l’intuizione.

calzini spaiatiC’è un tragedia che si consuma quotidianamente in tutte le case del mondo. Una crudeltà che si riflette su ogni membro della famiglia, portandoli a ore e ore di ricerche insensate, spedizioni inviate in ogni angolo della casa, senza mai portare a nulla. La disgrazia di cui stiamo parlando, è la separazione crudele e inspiegabile dei calzini. Una calamità a cui nessuno si può sottrarre perché nessuno possiede la soluzione per evitare questo scempio…fino ad ora!

L’accoppiacalzini, l’idea di un papà!

Le lavanderie di tutte le case sono ricolme di calzini spaiati, rimasti privi del loro gemello, scomparso misteriosamente nel tragitto dal cesto della biancheria sporca a all’uscita della lavatrice. Molti si domandano dove finiscano i calzini che scompaiono nel nulla ma nessuno riesce a trovare una soluzione consistente per abbattere questa calamità. Ora, però, dal bergamasco arriva una soluzione geniale: l’accoppiacalzini. Si tratta dell’intuizione geniale di Marco della Volta e Nicola Perico che con una semplice coppia di bollini termo adesivi, hanno risolto per sempre il problema di molte famiglie. Ma da dove nasce quest’idea?

Marco è un padre separato di sei figli, tre maschi e tre femmine, e racconta che la sua lavanderia assomiglia molto più a una giungla di panni dove cercare funghi, un campo di battaglia dove lottare contro la distrazione, il luogo dove si è consumato un caso di scomparsa da risolvere, piuttosto che a una stanza della casa. Se a questo aggiungiamo che i tre figli hanno più o meno il suo stesso numero di piedi, è facilmente intuibile che, anche se la lavatrice non ne ingoiasse uno o due magicamente a ogni lavaggio, avere la possibilità di ritrovare le proprie coppie di calzini, diventa un’impresa impossibile.

Urgeva trovare una soluzione in tempi brevi, prima che la fantomatica vaschetta con i calzini spaiati presente in ogni casa, per Marco non diventasse un sacco. Quindi, parlando con Nicola, è nata l’idea degli accoppiacalzini.

Il funzionamento è molto semplice e allo stesso tempo molto efficace: è sufficiente attaccare con il ferro da stiro, una delle coppie ai nostri calzini, per poi riuscire a ritrovarli una volta finito il lavaggio. Gli accoppiacalzini, inoltre, sono disponibili in molte fantasie e colori differenti, così da renderli anche molto accattivanti e carini da attaccare ai propri calzini.

Se vi ha incuriosito questa geniale idea, potete trovare al momento gli accoppia calzini sul loro sito, www.eccolo-accoppiacalzini.it così potrete anche voi smetterla di perdere le coppie di calzini. Forse con questa intuizione tutta italiana, i calzini smetteranno di rimane da soli e le diverse tragedie saranno evitate. Non ci rimane altro che provarli.

Dobbiamo portare alto l’orgoglio per l’ingegno italiano, che certe volte dimentichiamo di valorizzare e apprezzare. Anche se questa è una piccola grande invenzione, è comunque un’idea che risolve un problema di tante famiglie e quindi va apprezzato. Ma noi italiani andiamo bene anche in altre branche, come quello italiano del campo robo-medico, per aiutare i bambini autistici.

Insomma, siamo un popolo davvero fantasioso. E da oggi, un popolo con due calzini uguali ai piedi.

Voi unigenitori avete anche voi una vaschetta con i calzini spaiati? O avete trovato una soluzione alternativa?calzini spaiati

Firma: Andrea Mondati

Notizie Correlate

Commenta