Nomi, significati e onomastici: oggi festeggiamo Aurora

Scopriamo il significato e l’origine del nome Aurora e la beata spagnola che si festeggia oggi.

auroraCare unimamme, oggi festeggiamo Aurora, un nome molto comune in Italia.

Deriva dal latino aurora, “che fa luce“. Il significato è quindi “splendente”, “luminosa”.

Nella mitologia Aurora, in greco Eos, era una dea che ogni giorno all’alba volava nel cielo annunciando l’arrivo della mattina.

Chi porta questo nome è una persona allegra, gioiosa e piena di energia, sempre pronta a nuove emozioni e a nuove scoperte.

Varianti del nome:

  • Aura
  • Aurea
  • Orora

Varianti al femminile:

  • Auro
  • Aureo

I simboli associati al nome sono:

  • numero fortunato: 5
  • colore: blu
  • pietra: zaffiro
  • metallo: oro

Il Santo del giorno: Beata Aurora

L’onomastico delle persone che portano questo nome è festeggiato il 7 dicembre, in cui si ricorda la beata Aurora Lopez Gonzalez, una religiosa spagnola.

Justa Lopez Gonzalez, questo il suo nome, è nata a Madrid il 29 maggio del 1850 e sin dall’infanzia è stata educata cristianamente. Ragazza semplice, coraggiosa e sobria.  All’età di 24 anni è entrata come Postulante nell’Istituto delle Suore Serve di Maria Ministre degli Infermi.

Durante la guerra civile spagnola fu obbligata ad abbandonare l’abito e a rifugiarsi con altre consorelle presso famiglie amiche, venne però trovata dai miliziani comunisti e uccisa nella notte tra il 6 e il 7 dicembre del 1936.

E’ stato Papa Francesco nel 2013 ad autorizzarne la beatificazione, assieme alle altre 3 religiose, riconoscendone l’uccisione in odio alla fede.

Insomma unimamme, convinte del nome?

 

Firma: Redazione Universo Mamma

Notizie Correlate

Commenta