Nomi, significati, onomastici: oggi festeggiamo Bonifacio

BONIFACIO

Care unimamme, oggi ricorre l’onomastico di chi si chiama Bonifacio. Un nome importante, considerato che ben 9 papi lo hanno portato.

Il nome deriva dal latino e significa “che ha un buon destino“, quindi sicuramente beneaugurale.

Le persone che hanno questo nome sono curiose e intuitive.

Varianti del nome:

  • Bonifazio
  • Fazio

Simboli associati al nome sono:

  • colore: verde
  • numero: 5
  • pietra: smeraldo
  • metallo: ferro

Santo del giorno: San Bonifacio

Nasce in Inghilterra verso l’anno 680 da famiglia nobile e fin da piccolo mostra forte interesse per la religione cristiana.

Ancora piccolo, nella sua casa dimorano 2 missionari di passaggio e segnano per sempre la sua vita.

Decide di farsi sacerdote presto, ma il padre inizialmente si oppone.

Entra nel monastero di Exter e qui viene educato: viene ordinato sacerdote nel 710.

Restio a ricoprire alte cariche, parte per la Francia ma ben presto è costretto a rientrare.

Parte poi per evangelizzare la Germania.  Qui fa abbattere una quercia gigantesca alla quale i pagani riconoscevano poteri magici e fa erigere la prima chiesta dedicata a San Pietro.

Ben presto però le cose si complicano e parte per l’Olanda.

Viene nominato vescovo della Germania, ma ciò non gli impedisce di fare il missionario. Fa erigere la famosa abbazia di Fulda dove chiede di venire seppellito.

Rinuncia al vescovado e torna a predicare.

Muore martire il 5 giugno del 755 assieme ad altri monaci.

E’ venerato come santo dal 1828.

Una curiosità: a lui sembrerebbe dovuto l’Albero di Natale. Nel 724 addobba infatti un abete con delle candele sui rami, come simbolo della discesa dello Spirito Santo sulla terra per la nascita di Gesù, e introduce la tradizione dell’albero, così si legge su Santi e Beati.

Insomma unimamme, convinte di questo nome?

Firma: Redazione Universo Mamma

Notizie Correlate

Commenta