Nomi, significati e onomastici: oggi festeggiamo Innocente

Il 28 dicembre si celebrano i Santi Innocenti, quei bambini morti a Betlemme per ordine di Erode che voleva uccidere Gesù.

innocente

Care unimamme, il nome festeggiato oggi è un nome molto particolare: Innocente.

Il nome deriva dal latino e significa “senza peccato“.

La persona che si chiama così è tendenzialmente buona, vede il bene sempre e aiuta volentieri il prossimo.

I simboli associati al nome invece sono:

  • numero fortunato: 10
  • colore: azzurro
  • pietra: turchese
  • metallo oro

Santo del giorno: Santi Innocenti

Il 28 dicembre si ricorda il culto dei Santi Innocenti, di quei bambini cioè uccisi da Erode, nella famosa strage degli Innocenti.

Erode infatti aveva saputo della nascita di Gesù dai Magi giunti dall’Oriente a Gerusalemme. Erode che a quel tempo era re, alla domanda dei magi “Dov’è il re dei Giudei?” ebbe paura e decise di uccidere Gesù.

Finse perciò con i magi e disse loro di voler andare anche lui a conoscere questo nuovo re, e inviandoli a Betlemme, chiese loro di ripassare per dirgli dove poteva trovarlo.

I Magi però non ripassarono, ma presero un’altra via.

Erode, arrabbiatissimo, decise di colpire tutti i bimbi per essere sicuro di colpire Gesù: dette ordine di uccidere tutti i bambini da 0 a 2 anni nati in Betlemme e dintorni. 

Nel frattempo un Angelo era apparso in sogno a Giuseppe e lo avvertì di fuggire in Egitto perché Erode cercava Gesù per ucciderlo.

I soldati di Erode uccisero tutti i bambini che trovarono, realizzando così una profezia di Geremia.

La Chiesa chiama questi bambini innocenti “fiori dei Martiri” per la loro innocenza e per la loro età.

Questo è ciò che racconta il Vangelo.

Tra l’altro questi Santi Innocenti sono i patroni dei bambini.

E voi unimamme, conoscevate questa storia. Vi piace il nome Innocente?

 

 

Firma: Redazione Universo Mamma

Notizie Correlate

Commenta