Nomi, significati, onomastici: oggi festeggiamo Isaia

Conosciamo le origini di questo nome e la vita del profeta più importante della Bibbia.

Care unimamme, oggi festeggiamo Isaia, nome di tradizione biblica, poiché portato dal profeta dell’Antico Testamento Isaia, che deriva dall’ebraico Yesha’yah, forma abbreviata del nome Yesha’yahu, che significa “Giosuè è salvezza”, ovvero “Dio è salvezza”.

I simboli associati al nome sono:

  • numero fortunato: 8
  • colore: celeste
  • pietra: zaffiro
  • metallo: rame

Per quanto riguarda il santo, il 9 maggio, si festeggia Sant’Isaia, uno dei profeti biblici, a cui è attribuito se non tutto almeno la parte iniziale del libro di Isaia, considerato, insieme ad Elia, uno dei profeti più importanti di tutta la Bibbia.

Molto poco si conosce di Isaia se non che appartiene alla tribù di Giuda, da cui discende anche il Messia. Nasce nel 765 a.C. e si conosce solo il nome del padre, un certo Amoz, da non confondere con il profeta Amos. Si racconta che già nel 740, a soli 5 anni, ha una visione nel Tempio di Gerusalemme nella quale un Signore lo invia ad annunciare la rovina di Israele.

Isaia vive la sua vita in una Israele sotto la costante minaccia di un’invasione assira ma il suo status di profeta lo rende un personaggio in vista tanto da essere richiesto alla corte di Gerusalemme. Durante la sua intera attività politica e profetica Isaia denuncia il degrado morale successivo alla prosperità del paese e tenta in tutti i modi di evitare ogni tipo di alleanza militare con altri paesi indicando come una via quella di riporre la fiducia in Dio.

Di Isaia non si hanno più notizie dal 700 a.C. in poi ma secondo una tradizione ebraica sarebbe stato arrestato e condannato a morte sotto Manasse, invece secondo i vangeli apocrifi (esclusi dalla Bibbia) sarebbe stato segato in due.

Se hai deciso di chiamare tuo figlio con il nome di questo profeta importantissimo vogliamo augurargli la sua stessa oratoria e il suo stesso carisma. Buon onomastico!

Firma: Francesca Nicoletti

Notizie Correlate

Commenta