Nomi, significati, onomastici: oggi festeggiamo Maria

onomastico maria

Care unimamma oggi 5 agosto festeggiamo una data importante: il 5 agosto si ricorda la data in cui apparve la Vergina per chiedere la costruzione di una grande chiesa dedicata al suo culto.

Circa le radici del nome Maria esse derivano dall’ebraico antico Maryàm che significa “principessa, signora”. Ma il nome ha anche altri significati: “goccia del mare” o “stella del mare“.

Tra le varianti abbiamo:

  • Miriam,
  • Mariam,
  • Mirella
  • Mariella,
  • Mariuccia,
  • Marietta,
  • Mariolina.

Circa i simboli associati al nome, essi sono:

  • Colore: Blu
  • Pietra: Zaffiro
  • Metallo: Oro
  • Numero fortunato: 1

 Santo del giorno: Maria, la Madonna delle Nevi

La devozione alla Madonna delle Nevi risale ai primi secoli della Chiesa.

Nel IV secolo, nella notte tra il 4 e il 5 agosto, a una coppia di nobili patrizi, senza figli, appare la Madonna ed indica loro il luogo dove dovevano finanziare la costruzione di una chiesa dedicata alla Madonna.

La coppia dopo l’apparizione si incontro con il papa, che nella notte aveva avuto lo stesso sogno: il luogo indicato era il colle Esquilino, che risultava stranamente ricoperto di neve per uno spazio che corrisponde all’attuale perimetro della Basilica.

La chiesa viene dapprima chiamata “Liberiana” in onore al nome di Papa Liberio ma il popolo preferisce chiamarla “ad Nives”, che signica “della Neve”.

La chiesa, nel secolo successivo, viene abbattuta e ricostruita molto più grande: diventa così la Basilica di S. Maria Maggiore, perché la più grande tra quelle dedicate dalla Madonna.

Ogni anno, il 5 agosto, si ricorda il miracolo, con una nevicata artificiale nella notte e il lancio di petali di fiore durante il giorno.

Il culto si è poi diffuso in altre città: esistono infatti 152 chiese, santuari, basiliche dedicate alla Madonna della Neve.

E voi unimamme conoscevate questa tradizione?

Firma: Redazione Universo Mamma

Notizie Correlate

Commenta