Nomi, significati, onomastici:oggi si festeggia Ernesto.

Tutto quello che c’è da sapere sul nome Ernesto.

Nome Ernesto

Cari genitori, ancora non avete trovato il nome giusto per il vostro piccolo? Il nome di cui vi parleremo oggi ispirandoci al Santo del giorno magari potrà piacervi.

Oggi facciamo gli auguri a Ernesto!

Il nome deriva dal quello germanico Ernust, da “arni”, che vuol dire battaglia.

In seguito nel Seicento, attraverso la forma tedesca Ernst, che corrisponde a quella moderna, ha assunto il significato di:

  • serio,
  • severo,
  • onesto,
  • fedele.

Le varianti maschili sono:

  • Erno
  • Ernestino

Come varianti femminili invece abbiamo:

  • Ernesta
  • Ernestina
  • Erna
  • Ernella

I suoi simboli associati sono:

  • Numero portafortuna: 9
  • Colore: giallo
  • Pietra: opale
  • Metallo: rame

Il Santo del giorno

Il suo onomastico viene festeggiato il 7 novembre in ricordo di Sant’ Ernesto di Zwiefalten, abate del monastero fondato, appunto, a Zwiefalten (Wùrttemberg)

Si sa poco sulla vita di Ernesto. Nasce a Steißlingen, in Germania, dove diventa abate. Nel 1146 decide di unirsi all’esercito crociato del re Corrado III partendo per la seconda crociata.

Predica tra i musulmani, in particolare nell’Arabia Saudita e in Persia, ma secondo la leggenda cade nelle mani dei Saraceni che lo portarono a La Mecca,dove viene torturato e ucciso, morendo da martire nel 1148.

Sull’altare di S. Stefano, nella chiesa abbaziale di Zwiefalten, si conserva  una statua di Ernesto.

Vi piace tutto quello che è racchiuso in questo nome? Credete di sceglierlo per vostro figlio?

Firma: Cristina Cordischi

Notizie Correlate

Commenta