L’estasi e il “tormento” del travaglio: 8 incredibili immagini (FOTO)

Un fotografo brasiliano Gustavo Gomes cerca di sensibilizzare le persone sul parto naturale e in casa attraverso un meraviglioso servizio fotografico.

parto in casa

Non è sempre facile riuscire a cogliere la bellezza e il “dramma” del parto, ma la lotta di una mamma per dare alla luce una nuova vita è un’esperienza incredibile che il fotografo Gustavo Gomes ha documentato con grande sensibilità nel servizio fotografico dedicato alla compagna e pubblicato sul Mirror.

Travaglio: immagini incredibili

Il fotografo, con le sue emozionanti immagini, ha immortalato tutti gli aspetti del travaglio della sua compagnia Priscilla, durato 20 ore. Entrambi hanno deciso di condividere un momento così intimo, un parto in casa, con il resto del mondo, lasciando tutti a bocca aperta per la potenza di queste foto.

mamma prega

 

Inizialmente l’uomo ha chiesto alla mamma di posare, ma in seguito ha rinunciato quando il dolore della donna è diventato troppo forte.

Al di là della nostra storia personale speriamo che queste foto possano aumentare la consapevolezza sul parto naturale e in casa in Brasile” ha riferito l’uomo al Mirror.

donna doccia

 

“Il nostro Paese ha la percentuale più alta di tagli cesarei nel mondo, intorno al 50% delle nascite nel Sistema di Salute Pubblica e addirittura l’87% in quello privato” racconta l’uomo aggiungendo che la maggior parte di queste scelte non hanno ragione medica, ma solo perché sono più veloci e possono essere programmati dal dottori.

mamma travaglio

 

“Io e Priscilla non ci siamo mai sentiti soli grazie alla presenza di una doula, una ostetrica e una pediatra e spero che queste foto possano spiegare il parto a casa e naturale ed incoraggiare le mamme a dire no ad inutili parti cesarei” conclude il papà di Violet.

mamma e bebè

donna in macchina

bimbo

 

donna sdraiata

Unimamme noi vi ricordiamo che anche l‘Italia, prima in Europa per parti cesarei, ha difficoltà simili a quelle del Brasile, speriamo quindi che queste favolose immagini aiutino le mamme ad essere più consapevoli.

Voi cosa ne pensate?

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta