Parto naturale vicino a un fiume

Una mamma decide di partorire nella foresta. Un’esperienza intensa e affascinante.

neonata

Il parto, momento intimo e importantissimo nella vita di una donna, viene vissuto in modo veramente particolare dalla mamma di cui vi stiamo per narrare la storia.

Dopo aver visto il film Born into Being questa mamma ha deciso di dare alla luce la sua quarta figlia nella foresta australiana di Daintree, nota per essere la foresta più antica del mondo, con l’assistenza di una doula.

mamma aspetta dare alla luce bimba

Come località prescelta, la donna ha voluto partorire sulle rive di un fiume scelto da lei per la sua purezza.

Il travaglio è cominciato alle 6 di sera del 3 febbraio 2012 mentre la futura mamma e la sua famiglia si trovavano a casa di amici, che abitano nei pressi della foresta.

La signora si era inizialmente rassegnata a dover veder nascere la figlia in casa.

mamma dentro vasca per partorire

Verso le nove del mattino però la donna si è sentita pronta per scendere al fiume. Il clima era ottino e caldo abbastanza. Dopo solo due ore ecco arrivare il bebè.

mamma partorisce

Si è trattato di un’esperienza veramente indimenticabile, come testimoniano le immagini del filmato. Sicuramente il contatto e la simbiosi con la natura hanno aiutato questa mamma durante il travaglio.

Alla fine, parte dei ringraziamenti vanno a Perouze Seraphina, la piccola protagonista di questa straordinaria esperienza.

mamma con neonato nella foresta

 

 Qui potete vedere il filmato originale (dal minuto 14 inizia il parto vero e proprio).

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta