E quindi uscimmo a riveder le stelle…Pasqua a Roma!

Se siete di Roma e non potete, o non volete, partire vi raccontiamo perché il prossimo fine settimana può riservarvi momenti da collezionare con i vostri bambini.

Ci perdonerete la citazione dell’ultimo versetto dellInferno di Dante, ma vivere a Roma ci rende spesso un po’ troppo indifferenti alla bellezza che ci circonda. Basta invece cercare intorno a noi e scoprire quante occasioni di meraviglia possiamo condividere in questa città, vivendola solo meglio e con maggiore conoscenza. E se restare in città per il fine settimana di Pasqua può essere poco divertente, non è proprio così quest’anno a Roma.
Con un po’ di spirito d’iniziativa e senza spendere una fortuna possiamo organizzare delle giornate davvero speciali per  noi e per i nostri bambini!

Iniziamo (quantomeno per protocollo!) da “Sua altezza la giraffa”. Un’iniziativa promossa dal Bioparco di Roma, per far conoscere meglio questo bellissimo animale dallo sguardo languido ed il lungo collo.

“È innegabile che il mammifero più alto del mondo faccia simpatia a grandi e piccini.
Proprio durante la domenica di Pasqua potrete trascorrere una giornata divertente con vostri bambini e sapere tutto quello che avreste sempre voluto sapere su Sua Altezza la giraffa! Tra clown, trucca bimbi, laboratori interattivi e giochi la prossima Pasqua sarà sicuramente un giorno pieno di momenti da collezionare. E se per qualsiasi motivo non riuscite a farcela per Pasqua, potete sempre provare ad organizzavi per la domenica seguente, ultima delle tre giornate dedicate a sua altezza! “

Così i biglietti:

  • 14 € per gli adulti,
  • 12 € per i bambini di altezza superiore ad 1 metro e fino a 12 anni.

E se i vostri bambini non sono troppo stanchi (quando mai!), o se tra le vostre passioni c’è il cielo perché non recarsi al Planetario per andare: “A spasso tra le Costellazioni”. La domenica di  Pasqua, o il lunedì dell’Angelo, alle 12.30 potrete avere la possibilità di portare i vostri bambini a passeggio tra le stelle: alla scoperta “del fascino, del mistero e delle tante storie di quelle luci che non smettono di incantare i nostri bambini, e noi”.

Sul sito del Planetario e del Museo Astronomico consigliano di prenotare, soprattutto per le attività dei bambini.
Di seguito le informazioni principali:

  • La prenotazione è possibile fino a 2 ore prima dello spettacolo.
  • La prenotazione telefonica gratuita decade 15 minuti prima dell’inizio dello spettacolo.
  • Non è possibile effettuare la prenotazione online per i gruppi.
  • Per gli spettacoli: i bambini in braccio solo fino ai 2 anni d’età.

Le tariffe per

  • 1 spettacolo del Planetario + Museo Astronomico:
  • € 8,50 biglietto intero
  • € 6,50 biglietto ridotto per scuole, ragazzi 6-18 anni e adulti oltre i 65 anni
  • gratuito  per bambini sotto i 6 anni

Per i cittadini residenti nel territorio di Roma Capitale:

  • € 7,50 intero
  • € 5,50 ridotto per scuole, ragazzi 6-18 anni e adulti oltre i 65 anni
  • gratuito per bambini sotto i 6 anni.

E visto che non esiste Pasqua senza uova, non poteva mancare una … caccia all’uovo! 🙂

L’appuntamento è per sabato 30 marzo, al  Museo civico di Geologia”, nei pressi del Bioparco, per un  percorso di 90 minuti alla scoperta delle più variegate e sorprendenti uova di animali. In questo caso la prenotazione è obbligatoria:

  • lunedì (9.00-14.00);
  • martedì-venerdì (9.00-18.30);
  • sabato – domenica (10.00 – 18.00)
  • telefono: 06-32609200 06-97840700 cell. 3202476948

Per saperne di più potete vedere sul sito di Myosotisambiente.

Non ci resta quindi che augurarvi un fine settimana di Pasqua, ricco di quelle sorprese e momenti da collezionare con i vostri bambini!

Firma: Claudia Lauricella

Notizie Correlate

Commenta