Perchè gli ingegneri donna sono pochissimi? Dipende dai giochi!

Debbie Sterling, ingegnere donna fondatrice di una azienda di giocattoli, ce lo spiega in un video diventato virale.

ragazzine che giocano a fare gli ingegneri

Care mamme, abbiamo già parlato in precedenza della polemica sorta negli ultimi anni sui giochi di genere. Ebbene, è arrivato un nuovo video, presto diventato virale, a sollevare di nuovo l’annosa questione degli angoli rosa dedicati alle ragazze-principessine nei negozi di giocattoli.

Questa volta a porre l’attenzione sull’argomento è stata l’ingegnere Debbie Sterling, che ha scritto il testo della canzone che ascolterete nel video, spinta da una domanda che si è posta più volte in questi anni: perchè solo l’11% degli ingegneri è di genere femminile?

Secondo la Sterling la risposta sta nell’educazione ricevuta e nei messaggi mandati dai media e dalle aziende di giocattoli alle bambine, viste sempre come principessine che badano alla casa e al loro aspetto fisico, proprio come negli anni 50.

Nulla infatti è cambiato nell’industria dei giocattoli dagli anni del boom economico ad oggi, ma è arrivato il momento di dire basta.

Così la Sterling ha lanciato la  GoldieBlox, azienda che crea giochi per bambine che ha sì come logo una bella bionda, ma attenzione, non è una barbie: è una bionda che vuole creare cose ingegnose con i giochi interattivi proposti dalla casa.

logo giochi per futuri ingegneri

Al momento questi giochi non hanno spopolato, ma il video su youtube usato per lanciarli ha ottenuto più di 5 milioni di visualizzazioni, diventando un virale.

Ecco la traduzione del testo scritto dalla Sterling, paladina di tutte le ‘bambine ingegnose’ e non principessine.

‘Ragazze.

Pensi di sapere cosa vogliamo, ragazze.

Rosa e carine siamo ragazze.

Come negli anni ’50, ragazze.

Ti piace comprarci giocattoli rosa.

E tutto il resto è per i maschi.

E tu ogni volta ci prendi delle bambole.

E noi cresciamo come loro… finte.

E’ tempo di cambiare.

Meritiamo una scelta maggiore.

Perchè i nostri giochi sono tutti uguali.

Siamo più che principessine.

Ragazze che costruiscono navi spaziali.

Che inventano nuove applicazioni.

Ragazze che crescono sapendo.

Che possono ingegnarsi.

Ragazze.

Tutto ciò di cui abbiamo realmente bisogno sono ragazze.

Per andare più veloce, ragazze.

La nostra opportunità sono le ragazze.

Non sottovalutate le ragazze.’

Ecco il video:

 

 

Care mamme cosa ne dite, come si fa a non essere d’accordo

Più giochi per le bimbe, ingegneri del domani! 🙂

Firma: Paola Giglio

Notizie Correlate

Commenta