Prodotto Ikea richiamato dal mercato perché a rischio infortunio (FOTO)

Ikea dopo aver ricevuto diverse segnalazioni di incidenti ha disposto il ritiro del prodotto “incriminato”.

sdraio ikea

Care unimamme, torniamo a parlare di prodotti ritirati dal commercio perché ritenuti pericolosi e che magari abbiamo in casa.

Questa volta si tratta di un prodotto Ikea.

Già in passato vi avevamo raccontato di casi in cui l’azienda svedese, molto attenta alla sicurezza dei clienti, ha ritirato oggetti, come il cancelletto per bambini, o fornito kit di sicurezza per le lampade della cameretta.

Questa volta si tratta di un prodotto per l’esterno, ma molto diffuso.

Sdraio Ikea a rischio infortuni: richiamato il prodotto dal mercato

Come si legge sul comunicato stampa pubblicato sul sito, Ikea invita tutti i clienti che hanno aquistato la sdraio Mysingso a riportarla in negozio, ottenendo così la sostituzione con un nuovo modello o il rimborso.

sdraio ikeaQuesto dopo che Ikea ha ricevuto 5 segnalazioni di incidenti avvenuti per il crollo della sdraio, e che hanno comportato lesioni alle dita dei clienti. Sembrerebbe che ciò sia avvenuto dopo che è stato lavato il tessuto e quindi si sia rimontata la sdraio, ma in modo non corretto.

Le segnalazioni sono arrivate da diversi paesi:

  • Finlandia,
  • Germania
  • Stati Uniti
  • Danimarca
  • Australia

Ikea, nonostante ribadisca che i prodotti sono conformi a leggi vigenti in tema di sicurezza, dopo aver superato diversi test, ha comunque preferito andare a fondo. Ha quindi disposto un’indagine sul prodotto e alla fine è giunta a una modifica del design, con lo scopo di ridurre il rischio di infortunio.

La nuova versione della sdraio Mysingso sarà disponibile da febbraio 2017.

Comunicazione importante è anche quella relativa al fatto che per il cambio o il cambio del prodotto, non è necessario lo scontrino fiscale.

In ogni caso, per avere ulteriori informazioni, viene consigliato di visitare il sito o di contattare il numero verde del Servizio Clienti: 800924646.

E voi unimamme, avete questo prodotto in casa?

Firma: Redazione Universo Mamma

Notizie Correlate

Commenta