Quando finisce un amore cosa si deve fare? Una vignetta per scoprirlo

Una vignetta sulla fine di un amore indica il modo per ripartire.

Un’altra affascinante vignetta di Zen Pencils. Questa volta la citazione è di Albert Camus, scrittore francese considerato uno dei “padri dell’esistenzialismo”, nonchè Premio Nobel per la letteratura nel 1957.

La frase citata in questa vignetta è tratta dal saggio “Ritorno a Tipasa“, in cui lo scrittore racconta di un suo viaggio da Parigi a Tipasa, in Algeria, dove aveva trascorso i giorni piu’ belli della sua giovinezza. E qui riscopre che la gioia e la speranza di quel tempo sono sempre rimasti dentro di lui…

Ecco la traduzione della citazione:

“Ho scoperto ancora una volta che a Tipasa si può mantenere intatta in sé una freschezza, una fresca fonte della gioia, amare il giorno che ti libera dall’ingiustizia  e ritornare a combattere dopo aver riconquistato la luce.

 Qui ho riconquistato l’antica bellezza, un cielo nuovo…

 …e ho misurato la mia fortuna …

 …realizzando infine…

 …che nei peggiori anni della nostra follia…

 …il ricordo di quel cielo non mi aveva mai lasciato.

 Questo era quello che alla fine mi aveva impedito di disperarmi.

 Lì, il mondo ricomincia di nuovo ogni giorno con una nuova luce.

 O Luce!

 Questo è il grido di tutti i personaggi del dramma antico messi faccia a faccia con il loro destino.

 Questa ultima risorsa fu la nostra, allo stesso modo…

 …ed ora lo so.

 Nel mezzo dell’inverno…

 …alla fine ho scoperto che c’era davvero in me…

…un’estate invincibile!!!

Vignetta di Camus

 

Anche questa volta Zen Pencils ha fatto centro nella scelta della citazione da raffigurare e ha reso chiaro il concetto: tornando alle origini, ai bei ricordi dell’infanzia, spesso si trova la forza di ricominciare!

Firma: Francesca Nicoletti

Notizie Correlate

Commenta