“Se i bambini piangono tu sei una brava mamma”: parola di esperto

Una mamma condivide con le altre le parole di incoraggiamento ricevute da un esperto.

sei una brava mamma

Unimamme, il lavoro che svolgono i genitori educando i loro figli spesso non viene riconosciuto o valorizzato abbastanza, quindi capita che le mamme o i papà possano sentirsi dei “pessimi genitori”. La storia che stiamo per raccontarvi è un esempio.

Una mamma riceve parole di incoraggiamento

Qualche tempo fa la blogger Constance Hall ha postato su Facebook una foto di se stessa con i figli al ristorante.

Un terapeuta specializzato in bambini che la donna conosce è passato in quel momento, ha notato come la donna si comportava coi figli  e ha esclamato: “sei una brava mamma”.

Ecco cosa è accaduto:

Sentendomi un’imbrogliona ho risposto d’impulso: “non mi sento una brava mamma, i bambini mi stanno facendo impazzire, ho perso la pazienza e mi sono addormentata di sera pensando come avrei fatto a trovare la pazienza per un altro giorno.”

Lui mi ha risposto con alcune parole che faticherò a dimenticare: “i bambini piangono, è il loro modo di comunicare. I bambini gridano, frignano e gli adolescenti si lamentano”.

La mamma ha detto che: “porca miseria trattieni il respiro prima di ogni risposta è il modo in cui comunicano.

Ma indovina una cosa Con? Questo è meglio del silenzio.

Una casa piena di bambini che strillano e di adolescenti che litigano  e di genitori a cui viene rinfacciata ogni domanda è una casa sana secondo me.

A preoccuparmi sono i bambini silenziosi, i piccoli spaventati, gli adolescenti che non tornano a casa, e i genitori che non comunicano coi figli.

I bambini non ti fanno impazzire, eri già matta. Questo è il motivo per cui li hai avuti.”

Per questo motivo mi sono sentita di nuovo una brava mamma.

Fate un bel respiro. State facendo un buon lavoro.”

Il messaggio di Constance è diventato virale ottenendo 370 mila Like e più di 190 mila condivisioni.

Molti altri genitori hanno condiviso le loro esperienze: “ho 6 figli e la mia casa è piena di pianti, di capricci, ormoni, pazzi messaggi d’amore, forza regine, ce la possiamo fare”.

Unimamme, voi cosa ne pensate delle parole di queste terapeuta? Voi vi ritrovate nel ritratto descritto?

Vi lasciamo con una bellissima lettera d’amore dedicata a tutte le mamme.

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta