Siete pronti per avere un bambino? Scopritelo con un test

Siete davvero pronti per avere un bambino? Se nella vostra testa c’è ancora qualche dubbio, il nostro test è quello che vi aiuterà a scoprirlo.

genitori e neonato

Diventare per la prima volta genitori è un passo importante che segna il passaggio dalla condizione di figli a quella di adulti. Mettere al mondo un bambino e crescerlo è una grande responsabilità che può spaventare chi, per la prima volta, si trova di fronte alla possibilità di diventare genitori.

Oggi, però, è possibile capire se si è davvero pronti per diventare mamma e papà facendo un innovativo test creato da Colin Falconer, pubblicato nel libro “Una guida per futuri papà”.

Il test consiste in 14 prove che devono affrontare i futuri genitori. Al termine delle prove, la futura mamma e il futuro papà si renderanno conto se sono davvero pronti per avere un bambino.

TEST N. 1: LA PREPARAZIONE

La futura mamma deve:

  • Prendere una vestaglia e attaccare un sacchetto di fagioli sul davanti
  • Conservarlo per nove mese
  • Dopo i nove mesi rimuovere il 5% dei fagioli

Il papà, invece, deve:

  • Andare in una farmacia, rovesciare il contenuto del portafoglio sul bancone e chiedere al farmacista di aiutarlo
  • Andare al supermercato e provvedere a versare lo stipendio direttamente alla loro sede
  • Tornare a casa, prendere il giornale e leggerlo per l’ultima volta

TEST N. 2: LA CONOSCENZA

Cercate una coppia con figli e rimproverateli circa

  • i metodi di educazione e disciplina che utilizzano con i loro bambini,
  • la mancanza di pazienza e di tolleranza nei confronti dei loro pargoli.

Suggerite il modo in cui potrebbero migliorare lo stile di vita del bambino consigliando loro alcune regole di galateo da seguire sia a tavola che in generale.

TEST N.3: FARE LA NANNA

Per scoprire come trascorrono le notti i neo genitori, è necessario compiere dieci operazioni:

  • Cominciate l’esercizio camminando avanti e indietro per la vostra  sala da pranzo. Il tutto tra le ore 17 e le 22 e cullando tra le vostre braccia un sacco riempito di sabbia del peso di 4-6 chilogrammi. Mettete la radio al massimo volume, ma posizionata tra un canale e l’altro dove si sente solo fruscio.
  • Alle 22 posate pure il sacco e andate a letto, ma non dimenticatevi di mettere la sveglia a mezzanotte.
  • A mezzanotte trascinatevi fuori dal calduccio del vostro letto, acchiappate il vostro sacco di sabbia e camminate almeno sino all’una del mattino (possibilmente al buio) per il vostro appartamento. Il tutto dondolando amorevolmente il sacco.
  • Mettete la sveglia alle tre del mattino
  • Alzatevi alle due di notte e bevete una tazza di thè
  • Andate a letto alle 02.45
  • Alzatevi di nuovo alle 3
  • Cantate ninne nanne in vestaglia fino alle 4. 
  • Andate in cucina e preparate la colazione: sedetevi davanti ad un buon caffè e meditate su quelle che saranno le vostre notti per i prossimi dodici mesi.

TEST N. 4: VESTIRE IL BAMBINO

Comprate un polpo vivo e un retino a maglie larghe. A casa provate a inserire il polipo completamente nel retino, senza che anche uno solo dei tentacoli esca da uno  buchi del retino. L’esercizio va ripetuto ogni giorno almeno due volte (alle sette del mattino e di sera).

TEST N.5: AUTOMOBILI

In questa fase del test la pazienza dei futuri papà è messa davvero a dura prova:

  • Vendete la vostra auto sportiva e comprate una comoda berlina a 5 sportelli
  • Acquistate un cono gelato al cioccolato e nascondetelo sotto i documenti nel cruscotto. Lasciatecelo riposare…
  • Prendete una moneta e inseritela nel porta cd
  • Comprate una scatola di biscotti al cioccolato e sbriciolateli sul sedile posteriore
  • Con un rastrello da giardino, graffiati i lati della vettura

Attaccate una foto della vostra vecchia auto sul cruscotto e ricordate che dovranno passare moltissimi anni prima che possiate permettervi di nuovo un’auto sportiva.

TEST N.6: ANDARE A FARE UNA PASSEGGIATA

  • Aspettate
  • Uscite
  • Entrate nuovamente in casa
  • Andate fuori
  • Entrate nuovamente in casa
  • Uscite di nuovo
  • Camminate lungo il sentiero
  • Camminate lungo la strada molto lentamente
  • Ispezionate minuziosamente tutto ciò che trovate per terra
  • Tornate verso casa molto lentamente
  • Ora siete pronti per prendere il bambino e andare a fare una passeggiata

Quanto tornerete a casa, sedetevi sul divano e ricordate che, almeno per i prossimi quattro anni, dovrete aspettare sempre tanto prima di poter uscire per andare a fare una passeggiata.

TEST N. 7: CONVERSAZIONE CON I BAMBINI

Ripetete tutto quello che dite almeno cinque volte

TEST N. 8: ANDARE A FARE LA SPESA

  • Prendete un animale che si avvicina ad un bambino in età prescolare. Una capra andrà benissimo: se, invece, avete intenzione di avere più di un figlio, prendete più capre
  • Andate al supermercato e acquistate tutto ciò che vi serve senza perdere mai di vista la capra
  • Pagate il conto prima che la capra divori tutto quello che avete comprato

Se non avete superato la prima fase del test, allora pensateci bene prima di decidere di avere un bambino. Se, invece, avete superato le prove alla grande, potete continuare con la seconda parte del test.

TEST N. 9: ALIMENTAZIONE DEL BAMBINO

  • Prendete un melone
  • Fate un piccolo foro nel fianco del melone
  • Ponete il melone sul tavolo dategli una spintarella in modo che cominci a dondolare.
  • Prendete una ciotola con latte e cereali e provate ad imboccare il melone mentre oscilla da una parte all’altra
  • Continuate fino a metà ciotola
  • Rovesciate il resto sui vostri vestiti e sul pavimento

Fate una foto del risultato, ottenetene una gigantografia e appendetela in cucina. La scena del poster si ripeterà per circa tre anni.

TEST N.10: TELEVISIONE

  • Imparate a memoria tutti i nomi dei personaggi dei cartoni animati per bambini
  • Per almeno cinque anni guardate solo programmi per bambini

Ricordate di fare una maratona dei vostri programmi preferiti perché passerà molto, molto tempo prima che possiate guardarli di nuovo.

TEST N. 11: I PASTICCI DEI BAMBINI

  • Spalmate burro d’arachidi sul divano e marmellata sulle tende
  • Prendete un pesce, buttatelo dietro lo stereo e lasciatelo lì per mesi
  • Mettete le mani nella terra e sporcate le pareti pulite. Poi coprite le macchie con i colori a pastello
  • Svuotate i cassetti e gli armadi
  • Rovesciate sul pavimento tutti gli oggetti che vi capitano tra le mani

Tornate in casa e meditate sdraiati sul divano se ve la sentite che il vostro appartamento prenda queste sembianze per i prossimi 10 anni.

TEST N. 12: VIAGGI LUNGHI CON BAMBINI PICCOLI

  • Realizzate un cd con la voce di un bambino che ogni quattro minuti ripete la parola mamma
  • Ascoltate il cd per tutto il viaggio e per i prossimi 4 anni

TEST N.13: CONVERSAZIONE CON UN ADULTO

  • Chiamate un amico e cominciate a parlare con lui
  • Sintonizzate lo stereo e fate partire il cd con la voce del bambino che ripete continuamente la parola mamma

Per almeno cinque anni, le conversazioni con i vostri amici saranno sempre così.

TEST N. 14: TUTTO PRONTO PER ANDARE A LAVORO

  • Scegliete un giorno in cui è stata fissata una riunione importante
  • Indossate il miglior vestito che avete
  • Prendete una tazza e mescolate panna e succo di limone
  • Rovesciate metà contenuto sulla camicia di seta
  • Fate lo stesso con la giacca
  • Tentate di pulire la camicia
  • Non avete tempo per cambiarvi
  • Andate direttamente a lavoro

Con l’arrivo di un bambino, preparatevi ad affrontare qualsiasi evenienza e, soprattutto, a mettere lui davanti a tutto e a tutti. Anche al lavoro!

Se siete arrivati alla fine di questo faticoso ma divertente percorso, allora siete davvero pronti per avere un bambino!

Se, invece, non avete superato tutte le prove, allora sarà meglio aspettare ancora un po’!

In ogni caso non fatevi scoraggiare da un semplice gioco: se, davvero, sognate di avere un bambino, allora armatevi di una buona dose di pazienza e d’amore e cercate di realizzare il vostro sogno!

Firma: Stella Dibenedetto

Notizie Correlate

Commenta