Sindrome di Down: un giovane fotografo dimostra che vedere il mondo in modo diverso è una ricchezza (FOTO e VIDEO)

Oliver Hellowell, un ragazzo diciottenne con la Sindrome di Down realizza incredibili servizi dedicati alla natura e agli animali. La sua sensibilità è sorprendente.

Oliver Hellowell fotografo Sindrome Down

Le persone con la Sindrome di Down vedono il mondo con una prospettiva diversa e che, nel caso del talentuoso Oliver Hellowell consente loro di avere una sensibilità molto particolare nei confronti della fotografia.

La sua storia è così incredibile che se n’è interessata anche la BBC, la pagina Facebook di questo intraprendente giovanotto di soli 18 anni conta infatti piu’ di 20.000 sostenitori che apprezzano il suo stile e i suoi delicati scatti dedicati al mondo della natura.

In quest’epoca di globalizzazione i fans di Oliver Hellowell vanno dall’Alaska al Brasile e contano persone di tutte le età.

Ad essere rimasta sorpresa di tanta fama è la sua fan numero uno: la madre Wendy O’Carrollnon è solo il numero a impressionarmi, ma anche la varietà delle persone coinvolte” ha detto la donna che immaginiamo orgogliosa del lavoro del figlio, che gli ha fatto raggiungere il cuore di così tanto individui.

Oliver naturalmente spera che la sua grande passione possa diventare un lavoro.

Come dimostrato, anche se in un contesto completamente differente dal reality: Hotel 6 stelle con protagonisti giovani con la Sindrome di Down, i ragazzi con la Sindrome di Down hanno tanta voglia di integrasi e rendersi utili nella società.

Noi di Universomamma facciamo il tifo per Oliver e il suo sogno, da lui stesso raccontato nel video e nelle fotografie che seguono.

civetta di oliver howell

aquila di oliver howell

fiori di oliver howell

foto di oliver howell

uccellino foto oliver howell

cigni di oliver howell

uccellini minuscoli oliver howell

cavalli si guardano oliver howell

acqua scatto

natura lago

 

E voi unimamme cosa ne pensate? Non sono bellissimi gli scatti di Oliver Hellowell?

(Fonte: BBC)

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta