Solari spray per bambini: perché sarebbe meglio evitarli

I solari spray potrebbero nascondere una minaccia per i bambini, secondo una ricerca della Food and Drug Administration americana

Care unimamme, le fortunelle di voi che sono già partite per il mare con i figli devono ricordarsi di proteggere i propri bimbi dagli effetti dei raggi del sole.

Noi però torniamo sull’argomento affrontando la delicata questione dei solari sotto forma di spray.

Le nostre remore nei confronti di essi sono più che comprensibili, soprattutto se si considera che dobbiamo applicarli alla pelle dei bambini.

A questo proposito, dagli Stati Uniti arriva un moto di allarme. I solari spray infatti sono molto comodi, ma presentano l’increscioso risvolto negativo di poter essere inalati dai piccoli.

La Food and Drug Administration (Fda) sta lavorando, già da diverso tempo, su uno studio per stimare i danni dei filtri solari spray.

Dal momento che non si hanno ancora risultati certi perché le ricerche sono ancora in corso, sarebbe meglio evitarli e, se si è impossibilitati a farlo, spruzzarla prima sulle proprie mani e fare attenzione a occhi e bocca.

Tenete presente però che queste raccomandazioni valgono anche per noi adulti.

E voi unimamme come vi regolate con i solari? Che tipo usate?

(Fonte: Greenme.it)

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta