Somewhere over the Rainbow…idee di viaggio con i bimbi!

Dal Trentino a Parigi fino ad Assisi! Ecco alcune mete entusiasmanti per grandi e piccini!

Tempo di vacanze anche per i nostri bambini! Nell’attesa delle tanto desiderate due canoniche settimane di mare, ottimi palliativi possono essere le città d’arte.

Qualche giorno a spasso per una bella città e sembra di essere già in vacanza da una vita.

Ma come si può scegliere una città tenendo conto di tutte le esigenze dei nostri figli? Innanzitutto bisogna stare molto attenti al clima: Roma e Firenze sono delle città stupende, da vedere, ma è meglio farlo in primavera, quando il caldo non è insopportabile come può esserlo a luglio ed agosto.

Ai bambini piace molto la storia di San Francesco, poiché tutto ciò che riguarda gli animali accende il loro interesse. Andate a fare una gita ad Assisi! Il clima è piacevole ed il cibo ottimo.

Un’altra metà stupenda per un weekend è il Trentino, con tutti i suoi castelli medievali, e uno strudel da sogno! I parchi naturali del Trentino ospitano animali che non si ha mai l’occasione di vedere e può essere un’esperienza indimenticabile entrare in contatto con la natura, per i bambini che vivono in città tutto l’anno.

Volendo poi uscire dall’Italia, la meta perfetta è Parigi. 

Parigi ha un clima non eccessivamente caldo, essendo abbastanza a nord ed ha delle attrazioni assolutamente adatte ai bambini. La Tour Eiffel offre uno spettacolo unico, anche per i bambini. Il consiglio è di andarci di sera, quando tutto è ancora più magico.

I musei possono far avvicinare i bambini più grandicelli all’arte, tenuto conto che il Louvre è pieno di opere d’arte italiane, e che il Musée d’Orsay ospita quadri di artisti che accendono la fantasia, con tutti i loro colori.

Nel caso in cui poi i bimbi si annoiassero, una capatina a Disneyland è la soluzione ideale per risollevare gli animi appesantiti da tutta questa cultura! Appena fuori da Parigi, è il parco divertimenti più grande di tutta la Francia, dove anche i grandi ritornano bambini. Vicino al parco vi sono hotel a tema in cui soggiornare comodamente, anche a prezzi modici, che vi permetteranno di godere delle grandiose sfilate serali.

Allora cos’aspettate? Ah, buon viaggio… 🙂

Firma: Redazione Universo Mamma

Notizie Correlate

Commenta