SuperFunKidTime, arriva l’App inventata da una ragazzina di nove anni

Universomamma continua il suo viaggio nel mondo delle App per bambini

Dopo aver parlato delle coloratissime App per bambini ispirate ai libri, presentate alla più importante Fiera dell’Editoria esistente al mondo, quella di Francoforte, non ci fermiamo.

Data l’attualità dell’argomento, sempre in evoluzione, oggi abbiamo deciso di continuare il nostro viaggio alla scoperta delle App dedicate ai più piccoli, fermamente convinte che avremmo trovato anche questa volta programmi per l’infanzia inventati da chi, sebbene avanti con l’età, è rimasto un po’ bambino.

Immaginate quindi la nostra sorpresa, quando ci siamo imbattute in una utilissima App ideata e presentata al grande pubblico (Video) da una spigliatissima bambina di soli nove anni; non c’è modo migliore di inventare un prodotto per i più piccoli che farlo creare a chi ne comprende a fondo le esigenze… perciò chi meglio di  Alexandra Jordan poteva dare vita a Super Fun Kid Time?

La ragazzina infatti ha preso a cuore un annoso problema che affligge i bambini in estate: la noia. Spesso infatti in questo periodo la maggior parte dei compagni di giochi si trova fuori città e diventa difficile incontrarsi, oppure mancando semplicemente il contatto quotidiano che si ha al mattino durante le ore di lezione, è più complicato mettersi d’accordo per incontrarsi e giocare.

Come fare allora? Ma è ovvio, ci pensa una ingegnosa AppSuper Fun Kid Time infatti aiuta i più piccoli a darsi appuntamento per giocare insieme, ovviamente sotto stretta supervisione dei più grandi. Devono essere loro infatti ad effettuare il log in, poi basterà selezionare la scuola e la classe e verrà fuori una lista di ragazzini che non vedono l’ora di incontrarsi tra loro per giocare.

A questo punto, basterà sceglierne uno e mandargli un invito per un Playdate (letteralmente, appuntamento di gioco).

Ingegnoso, non trovate? 🙂

 

Firma: Paola Giglio

Notizie Correlate

Commenta