Quarto mese di vita



Il vostro piccolino ora ha 4 mesi e le cose dovrebbero essere diventate un po’ più semplici. Il piccolo mangia ad orari un po’ più regolari e così anche per il sonno. Ormai avete già 3 mesi di esperienza, vorrà pur dire qualcosa!

Il quarto mese di vita del bambino

Il vostro bambino è, di giorno in giorno, sempre più attento. I piccoli di questa età amano esprimersi attraverso sorrisi e gorgoglii. Il loro peso inoltre è raddoppiato dalla nascita e se siete preoccupate per il fatto che il piccolo non aumenta allora parlatene con il pediatra.

Sviluppo del bambino nel quarto mese

  1. capacità motorie: il bebè diventa molto più abile con le mani, si muovono insieme per giocare con qualcosa e scuotere quello che gli sta intorno. Afferrerà qualsiasi cosa gli stia intorno, animali di pezza e i vostri capelli inclusi. Qualsiasi cosa il vostro piccolo afferrerà finirà subito in bocca quindi è essenziale non lasciare in giro cose piccole e pericolose. La testa del vostro bimbo non dovrebbe essere più molle e quando è seduto dovrebbe avere un buon controllo della testa, quando sono a pancia in giù riescono a sostenere petto e testa, scalciano e premono con le gambe. Alcuni riescono già a rotolare dalla schiena a pancia in giù.
  2. sonno: a questo punto dovreste potervi godere un’intera notte di sonno. A 4 mesi il piccolo dorme fino a 8 ore alla volta, aggiungete altri due riposini e il bebè dovrebbe quindi riposare per 15 – 16 ore.
  3. capacità sensoriali: nei primi tre mesi il piccolo ha difficoltà a distinguere i colori contrastanti. Questo è il motivo per cui preferiscono i colori accesi e gli oggetti in bianco e nero. Ora la vista è molto migliorata e i piccolini possono cogliere colori come un pulsante rosso o una t shirt rossa. Riescono anche a vedere per tutta la stanza anche se preferiscono gli oggetti vicini. Gli occhi seguono oggetti e persone attraverso la stanza. Se notate che gli si incrociano gli occhi o altri problemi fatene parola col pediatra. Cambia anche il colore dei loro occhi. A seconda della taglia del piccolo il pediatra potrebbe anche consigliarvi di cominciare con cibi solidi. Prima di cominciare assicuratevi che il bimbo abbia un buon controllo della testa. In questo caso il primo cibo dovrebbe essere riso ai cereali insieme alla formula o al latte materno. A questo punto il bimbo dovrebbe avere un buon riflesso della lingua
  4. capacità comunicative: i bebè cominciano a rendersi conto che le persone intorno a loro rispondono alle loro azioni. Quando lui piange voi arrivate, se lascia cadere qualcosa lo raccogliete. I piccoli si esprimo attraverso gorgoglii e suoni vocali, urla. Usano il volto per esprimere molte emozioni, come un sorriso felice, un volto arrabbiato, la bocca aperta per la sorpresa. I bebè cominciano a imparare a leggere le emozioni dalla vostra voce e dalle espressioni

Consigli per le mamme

  1. latte: se state pensando di tornare al lavoro a breve cominciate ad abituare il piccolo a prendere il biberon da altre persone oltre a voi
  2. denti: solitamente il primo dentino compare a 6 mesi, ma si tratta appunto di una media, alcune mamme scoprono che i piccoli cominciano a digrignare prima del previsto
  3. giochi e attività: consigliati i libri con tessuti che si possono toccare e sentire. Trascorrete almeno alcuni minuti a leggere o cantare per i vostri bambini

Quando preoccuparsi

  1. non porta oggetti alla bocca
  2. non cerca di imitare i suoni che ascolta dagli adulti
  3. non spinge versoil basso le gambe quando i piedi sono posti su una superficie stabile
  4. spingere verso il basso con le gambe quando i suoi piedi sono posti su una superficie stabile per quattro mesi
  5. ha ancora il riflesso tonico del collo, ossia quando si trova in posizione supina se si ruota il capo a destra il bambino distende il braccio destro e piega il braccio sinistro, viceversa se il capo viene ruotato a sinistra

Ti potrebbero interessare anche:


Link utili

Quarto mese di vita

Commenta

Notizie Correlate