Ottavo mese di vita



Ora che il vostro cucciolo ha 8 mesi non solo va in giro da solo ovunque, ma è curiosissimo e quindi dovrete mettere la vostra casa in sicurezza.

L’ottavo mese di vita  del bambino

Il bambino ormai dovrebbe gattonare per tutta la casa o aver trovato un altro modo per spostarsi, inoltre balbetta ad alta voce, afferra con sicurezza le cose e, con il vostro sostegno, punta le gambe per stare in piedi.

Sviluppo del bambino nell’ottavo mese

  1. capacità motorie: i bambini di otto mesi possiedono molta forza, così tanta da tirarsi su in piedi se trovano qualche appiglio. A questo punto la maggior parte dei bimbi gattona ma se non lo fanno state calme, alcuni ci impiegano un po’ di più e altri saltano completamente questa fase. I piccoli cominciano ad abbinare sensi e abilità motorie, se vedono un oggetto che gli piace in fondo alla stanza riescono a  raggiungerlo. Manipolano i giochi con sicurezza, lanciano le palline, la presa è molto migliorata e riescono a sollevare anche oggetti di piccole dimensioni, fate sempre molta attenzione a togliere dalla loro portata cose piccole.
  2. sonno: a questo punto i bambini dormono circa 13 – 14 ore al giorno e fanno due riposini, uno al mattino e l’altro al pomeriggio. Solitamente durano un’ora, ma per alcuni solo 20 minuti. Non preoccupatevi se il bimbo si lamenta perché lasciate la stanza, il pianto non dovrebbe durare più di qualche minuto
  3. capacità comunicative: capiscono che gli oggetti ci sono anche se non li vedono, cominciano ad anticipare la routine giornaliera, quando sono nella culla è il momento del riposino, quando sono nel seggiolone quello del pasto, ecc… realizzano anche la relazione tra la causa e l’effetto. A 8 mesi fanno capire cosa gli piace e cosa no. Oltre ai normali gorgoglii sentirete anche “ma-ma” e “pa-pa” diretti verso di voi. Inoltre capiscono anche il significato di espressioni come “dire ciao” oppure “latte”

Consigli per le mamme

  1. alimentazione: oltre al latte i bambini di questa età mangiano cereali per bambini, frutta, verdura, purea di carne e patate, mano a mano che aumentano i cibi solidi il latte deve diminuire. Banane, pasta e cerali vanno benissimo per essere tenuti in mano dai piccoli. Evitate naturalmente i cibi a rischio di soffocamento come pop corn, uva passa, carote crude, ecc…
  2. gioco: giocare aiuta lo sviluppo dei piccoli, cantate anche per loro componendo brevi rime, leggete per lui naturalmente

Ti potrebbero interessare anche:


Link utili

Ottavo mese di vita

Commenta

Notizie Correlate