Sei sicuro che i “clochard” che incontri per strada non siano persone conosciute? (VIDEO)

Riconosceresti tua madre se chiedesse l’elemosina? Un video commovente ci mostra la risposta.

Torniamo ad occuparci di senzatetto e del nostro modo di “guardare” a questa condizione sociale. Lo abbiamo fatto mostrandovi un esperimento shock, una campagna di comunicazione che ci ha fatto davvero riflettere.
Oggi vi mostriamo un nuovo video ponendovi prima una domanda: i senzatetto sono davvero delle “presenze invisibili”?
La risposta in questo video, un esperimento sociale realizzato nell’ambito della campagna “Make them visible” e che ha lo scopo di sensibilizzare su questo delicato tema.
Il video, realizzato per New York Rescue Mission, un’associazione che si occupa degli emarginati, riprende con delle telecamere nascoste la reazione di alcune persone che, inconsapevoli di essere i protagonisti dell’esperimento, si imbattono nei propri parenti seduti a terra ai bordi della strada, come se fossero dei senzatetto.
Guardate questo video, e scoprirete che a volte non basta una vita passata insieme per rendere “visibile” una persona.

 

E ora, provate a guardare un clochard la prossima volta che lo incontrerete, e magari “regalategli un sorriso”… sono esseri umani anche loro, non devono essere invisibili!

Firma: Manuela Leone

Notizie Correlate

Commenta