Trova un biglietto in aereoporto con un regalo e un messaggio divenuto virale! (FOTO)

Una donna che ha subito abusi dal compagno per anni ha scritto una toccante lettera sulla ricerca della felicità. Milioni di persone l’hanno letta e condivisa.

donna sulla spiaggia

Unimamme, a volte nella vita, arriva il momento di prendersi cura di se stesse e di tagliare i ponti con situazioni che non ci portano nessun beneficio.

Un utente di Reddit in partenza dall’aeroporto di San Francisco ha trovato questa missiva appoggiata su un sedile con la scritta: READ ME, ossia leggimi e con un braccialetto.

Ecco cosa c’era scritto:

“Di recente ho rotto una relazione emotivamente abusiva. Dopo mesi di insulti che non ripeterò, di false accuse, bugie, illusioni, specchi rotti, battaglie notturne… Ho mollato. Così, con il cuore pesante, ho lasciato il mio amante di 3 anni sapendo di averci già messo troppo. All’inizio lui ha implorato, poi mi ha insultato, ma alla fine ha fatto i bagagli ed è uscito dalla mia vita come un brutto sogno.

Per le prime settimane il mio corpo sembrava rigettare tutto ciò. Per tre anni avevo visto il mondo come attraverso le lenti dei suoi occhi colorati. Non sapevo cosa fossi senza di lui. A dispetto della gentilezza degli amici e degli estranei. Non potevo fare a meno di sentirmi incredibilmente sola.

lettera


 

Ma è stato questo senso di solitudine ad avermi liberata. A qualche punto del cammino sono riuscita a lasciarlo andare. Ho liberato tutti i ricordi dolorosi, i nomi con cui mi aveva chiamata, i suoi cocci deposti in fondo al mio cervello. Ho smesso di credere alle cose che mi aveva fatto credere su di me. Ho cominciato a vedere quanto straordinaria, mozzafiato e bellissima sia la vita. Ho meditato, ho bevuto troppo caffè, parlato con gli estranei, riso per un niente. Ho scritto poesie e ho smesso di annusare e fotografare ogni fiore. Una volta che ho scoperto che la felicità dipende solo da me stessa niente poteva più farmi del male.

Ho trovato e continuo a trovare pace.. Ogni giorno sono più vicina di quanto lo fossi ieri. Sono un “work in progress” ma sono piena di gratitudine e di gioia.

foglietto


 

Sono così dal momento in cui ho aperto un nuovo capitolo della mia vita. Voglio separarlo pacificamente dal contenuto dell’ultimo capitolo. La fine della mia relazione è stato l’elemento catalizzatore per una lunga gamma di cambiamenti positivi nella mia vita.

 È stato un simbolo, ma ancora più importante, è stato un atto di amor proprio. È stata la consapevolezza che mi meritavo di essere felice e che potevo decidere di esserlo. E così, nello sforzo di lasciarmi alle spalle le cose che non mi aiutavano a crescere, sto lasciando andare una reliquia del mio doloroso passato. Ho indossato questa collana ogni giorno per gli ultimi 2 anni. Lasciarla andare, per me è una gioiosa dichiarazione che sto andando avanti con forza, grazie e profondità, una pace duratura.

Per favore accetta questo dono per ricordare che tutti meritiamo la felicità. Chiunque tu sia e qualunque dolore tu abbia accettato spero che tu trovi la pace”. 

Ti saluto.

Jamie.

Unimamme e voi cosa ne pensate di questa bellissima lettera? Vi siete mai trovata in un momento della vostra vita in cui avete dovuto lasciarvi tutto alle spalle e pensare a una nuova vita?

Condividetelo con noi se vi va.

 

 

(Fonte: Reddit.com)

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta