Un’artista trasforma le smagliature in opere d’arte (FOTO)

Un’artista spagnola trasforma le smagliature che tutte noi abbiamo in bellissima arte.

Accettare e finalmente amare il proprio corpo può essere un viaggio difficile. Di certo non aiuta vedere solo immagini di corpi perfettamente privi di segni, cicatrici, rughe ed eventuali “rotolini” di ciccia.

Un’artista a Barcellona sta cercando di cambiare tutto questo perché crede che tutti i corpi siano tutti belli e che valga la pena di celebrarli.

Ecco come un artista trasforma le smagliature in arte 

Invece di trovare dei modi per nascondere le smagliature sulle donne che fotografa, vuole metterle in evidenza nel modo più bello. Ha dipinto le cosiddette “mancanze” delle donne nei colori arcobaleno per mostrare quanto siano splendidi. Un post su Instagram  spiega così la sua scelta:

“Tutti i corpi hanno (più o meno) macchie, peli, lentiggini, smagliature, curve, linee, ferite, rughe … e tutte sono altrettanto validi. È ora che cominciamo ad amare il nostro corpo perché, dopo tutto, questo è il nostro strumento di comunicazione con il mondo. E se non ci piace l’attrezzo che usiamo per questo, non possiamo sentirci liberi”.

L’artista Cintra Tort Cartrò dice di essersi ispirata a tutte quelle tipicità che ognuno di noi ha sulla propria pelle: “Ho passato anni ad odiarle e cercavo di trovare un modo per eliminarle, fino a quando non ho capito che se non le avessi accettate non mi sarei accettata” – ha scritto.

“Accettare tutto questo è accettare le tue radici, la tua storia e dopo tutto, accettarti”, scrive. “I segni di sono parte della nostra essenza, i nostri momenti, le nostre vite, le nostre storie e noi”.

Si tratta di opere d’arte davvero eccezionali, che permettono a tutte le donne di sentirsi meglio: personalmente dopo il parto ho fatto fatica ad accettare il mio corpo lievitato e le smagliature. Con il tempo però ho imparato a valorizzare ciò che le gravidanze mi hanno regalato e ho fatto come i giapponesi: ho evidenziato con la polvere d’oro le mie cicatrici, un po’ come fa quest’artista spagnola.

E voi unimamme cosa ne pensate?

Intanto vi lasciamo con il post che parla della forza delle donne dopo il parto cesareo, con tutte le foto. 

Firma: Valentina Colmi

Notizie Correlate

Commenta