Mamma parla di infertilità al figlio di 7 anni e la sua reazione commuove

infertilità spiegata ai bambini

Parlare di infertilità ai bambini può non essere facile, ma a volte è necessario e forse più facile di quello che sembra o che pensiamo.

Lo sa bene una mamma, Shelby Eckard, che lo ha fatto con suo figlio di 7 anni e la reazione che ha ottenuto è stata dolcissima.

Come parlare di infertilità ai bambini?: la testimonianza di una mamma

Shelby ha raccontato questa storia pubblicando la foto di suo figlio su Instagram. Ecco la traduzione di ciò che ha scritto:

“Questa mattina mio figlio di 7 anni è venuto da me mentre piangevo sulla scrivania. Mi ha chiesto “mamma perché stai piangendo?”. Poi ha guardato lo schermo del mio cellulare, sul quale stavo guardando il messaggio di una mia amica, che mi ha inviato una foto dell’ecografia della sua bambina.

Ha chiesto: “cosa è questo?” e ho spiegato che era un bambino, cercando duramente di non andare oltre perché non sono pronta per “una discussione su da dove vengono i bambini”. Lui ha detto “ma mamma non capisco. Perché stai piangendo? I bambini sono bellissimi.” Questo ha scatenato un fiume in piena di lacrime che ho trattenuto dietro gli occhi brucianti.

Come spieghi a un bambino di 7 anni le emozioni e le sfide dell’infertilità.

Ho cercato la mia voce da mamma più forte e gli ho detto “si, i bambini SONO bellissimi. Rendono i cuori felici e le case piene e sono il più grande regalo che una persona può ricevere. Avere un bambino è come aspettare un compleanno. Sai il tempo che ci vuole perché arrivi. E per alcuni motivi, alcuni, quei “giorni del bambino” non arrivano quando dovrebbero. O mai.

Ed è come aspettare un regalo e non sapere se lo riceverai. E questo ti rende triste. Se tu stai aspettando il tuo compleanno, e questo non arriva, diventi triste, giusto? E diventi veramente felice quando finalmente arriva il tuo regalo di compleanno. Mamma ha dovuto aspettare per la tua sorellina, ed è stato davvero duro. Ma lei è davvero bellissima, vero? Ed è valsa la pena aspettare. Così mamma è felice quando vede le sue amiche felici. E questo è il motivo per cui lavora duro per aiutare quelle donne a sentirsi felici ogni giorno”.

Più tardi, non trovavo mio figlio. Finalmente sono andata nella mia camera da letto, e lui era lì seduto a terra, con colori ovunque, disegnando e scrivendo. Gli ho chiesto “cosa stai facendo tesoro?. Lui ha risposto “voglio rendere felici quelle donne anch’io. Voglio che ricevano i loro regali. Non posso dare loro un bambino. E ho pensato che forse potrei prestare loro mia sorella per un po’, ma non posso guidare e mi mancherebbe. Quindi sto facendo disegni per loro come regalo. Magari tu puoi inviarli a loro da parte mia? Quando sono tristi? Non voglio che si arrendino. Voglio che siano felici.”

Ci sono momenti in cui penso che sto fallendo come mamma, ma in momenti come questo? Non sto agendo così male!”

Questa mamma ha ragione: sta facendo un ottimo lavoro con il figlio. A 7 anni disegnare fiori, arcobaleni e frasi come “non smettete di provarci” denota davvero tanta sensibilità e consapevolezza.

Questa mamma ha poi raccontato su TheStir di essere quotidianamente colpita dall’empatia del figlio e dal suo carattere che lo spinge sempre a voler risolvere i problemi degli altri, e di aver voluto condividere questo momento su Instagram, dove è molto seguita, per non far sentire sole le mamme che vivono sulla loro pelle l’infertilità, essendoci anche lei passata con la sua seconda figlia.

Questa mamma soffre infatti di Sindrome dell’ovaio policistico (PCOS) e per anni non è riuscita a rimanere nuovamente incinta. Ed  è il motivo che l’ha spinta a fare qualcosa: per diffondere la conoscenza di questa sindrome ha aperto su Instagram il suo profilo chiamandolo “PCOS Support Girl”.

Alcuni segnali indicativi di questa Sindrome che se non trattata può complicare seriamente la capacità riproduttiva della donna sono:

  • peluria
  • disturbi alimentari
  • ovaio policistico

E voi unimamme, che ne pensate? Conoscevate questa sindrome ed in generale le cisti ovariche?

SINDROME DELL’OVAIO POLICISTICO – VIDEO

Firma: Redazione Universo Mamma

Notizie Correlate

Commenta