Un papà vince 3 maratone in 8 giorni per aiutare il figlio malato (FOTO)

Bryan Morseman è un papà che ha vinto ben 3 maratone in pochi giorni per sostenere le spese mediche del figlio nato con la schiena bifida.

Il ventinovenne Bryan Morseman è un papà che non si tira indietro davanti alle sfide, soprattutto quando si tratta di aiutare suo figlio, il piccolo Leeim, a stare meglio.

papà1

La scorsa primavera Bryan e sua moglie Sarah sono stati informati che il loro bambino, ancora nel grembo materno, aveva la schiena bifida, una malattia congenita.

un papà ha corso 3 maratone per aiutare il figlio

Se non viene trattata questa condizione può portare danni al cervello, paralisi agli arti inferiori e altri problemi di salute.

Dopo diversi controllo presso degli specialisti Bryan e sua moglie finirono presso uno degli ospedali di Filadelfia cosicché la donna potesse avere un intervento chirurgico prenatale che ha portato alla nascita di Leeim, in giugno.

Quasi dieci mesi dopo Leeim ha cominciato a fare riabilitazione 3 volte a settimana, ma non si sa ancora se potrà mai camminare.

Per sostenere le spese mediche del figlio Bryan ha deciso di correre per lui e, mettendosi di impegno, è riuscito a vincere tre importanti maratone in soli 8 giorni.

“Ogni volta che affronto una gara penso a mio figlio e a come il mio dolore sia nulla in confronto a quello che ha passato lui. Questo pensiero dà un incentivo alle mie energie che mi accompagna fino alla fine ha rivelato l’uomo.

In totale Bryan Morseman ha guadagnato 5750 dollari, tutti soldi che saranno utilizzato per le cure del figlio.

Dalla sua prima gara di 26,2 miglia nel 2008, l’uomo ha vinto ben 23 delle 42 maratone a cui ha partecipato. Lui prende ogni gara un po’ come viene senza allenarsi per una in particolare.

“Non mi piace mettere tutte le mie uova in un paniere. Quando corri solo per poche sprechi il tuo tempo, allenamento e soldi, e se poi non va bene…” dichiara il papà di Leeim.

Bryan, venditore di metalli preziosi, si allena durante la pausa pranzo e di notte, quando il suo piccolino dorme.

Il suo tempo migliore è: 2 ore, 19 minuti e 57 secondi alla Pocono Marathon Run che ha vinto per 4 volte.

Questo incredibile papà di recente ha gareggiato e vinto in 3 maratone: in Alabama, North Carolina e Virginia, con la speranza di qualificarsi anche  U.S. Olympic Marathon Trails, anche se Bryan ha anche altro per la mente, oltre alla corsa.

“Vedremo come va, ci sono anche altre cose. Al momento la mia famiglia è più importante delle qualificazioni” aggiunge l’uomo.

 Unimamme voi cosa ne pensate degli sforzi di questo papà?

Che corrano o imparino l’arte delle acconciature per amore di una figlia, questi papà trovano il modo di dimostrare il loro amore per i loro piccoli.

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta