Il figlio di una studentessa piange disperato e un professore fa la “magia”

Un professore ha fatto qualcosa di incredibile per una sua alunna che è anche mamma.

professore e bimboIl professor Kahi è un insegnante la cui foto è diventata virale grazie a un bellissimo gesto di umanità.

Honoré Kahi insegna comunicazione presso l’università Alassane Ouattara in Costa d’Avorio. Per le giovani studentesse di questa scuola è consuetudine portare i bambini con sé.

“Professore babysitter” a favore dell’istruzione femminile

Un giorno una delle alunne, durante una verifica, è dovuta uscire tre volte dall’aula per calmare il suo bimbo, invano. Quindi il professor Kahi ha deciso di aiutarla.

Con il permesso della mamma il professore ha usato una coperta per attaccare il piccolo alla schiena. Il bimbo, grazie al conforto della schiena e all’andatura avanti e indietro si è addormentato subito.

“I miei studenti mi hanno detto che la mamma è rimasta molto colpita dal suo gesto e che era sorpresa perché solitamente c’è una certa distanza tra studenti e insegnanti” ha ricordato il professore secondo il quale gli insegnanti dovrebbero contribuire a creare un senso di solidarietà e legami sociali tra gli studenti.

Gli altri alunni gli hanno scattato delle foto e le hanno pubblicate sulla pagina Facebook degli studenti di college africani.

Il post con l’immagine del professor Kahi che accudisce il piccolo ha ricevuto 27 mila Like guadagnandosi più di 2 mila commenti e diventando virale.

Alcuni l’hanno definito un eroe per il suo gesto ma lui non la pensa così. “Sono un insegnante e gli insegnanti sono esseri umani, non robot”.

L’uomo aggiunge che prendersi cura dei bambini in quel modo è una pratica comune in Africa e che, specialmente nelle aree rurali, gli uomini imparano ad avvolgere i bambini nella coperta osservando le mamme che lo fanno.

“In effetti gli uomini sono capaci di fare queste cose, sono le convenzioni sociali, la società a impedir loro di farlo”.

Honoré Kahi è un grande promotore dell’istruzione femminile anche se le donne devono superare molte avversità. Nel corso di un’intervista con la BBC ha incoraggiato le mamme a perseverare con ottimismo e spirito combattivo.

“Lottare è il significato della vita, perché la vita non è facile” ha commentato l’uomo.

 

 

57754e241900002500218c91

57754e471500002a006c9128

Unimamme voi non pensate si sia trattato di un bellissimo gesto?

Noi vi lasciamo con la storia di un altro professore che ha compiuto ha compiuto un gran gesto e con il video:

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta