Una mamma vuole allertare i genitori dopo l’incidente della figlia di 11 mesi

Facebook/Hanna Davis

 

Unimamme, condividiamo con voi  storia che potrebbe aiutarvi a proteggere i vostri bambini.

Un brutto incidente per una bimba

Erin Cumiskey è una mamma che vuole dare un avvertimento a tutti i genitori. La sua bambina di soli 11 mesi, la piccola Madeline, si trovava a casa della babysitter dove si è verificato un brutto incidente.

La finestra della stanza era aperta e purtroppo nessuno si aspettava che una bimba di quell’età cadesse dalla finestra del secondo piano di un palazzo. La zanzariera aveva ceduto.

Facebook/HannaDavis

Quando sono arrivata, ho visto la zanzariera per strada e ho subito saputo che era lì che la mia bambina era caduta”  ha raccontato la Cumiskey.

La piccola si è fratturata il cranio e ha avuto anche altre ferite. Trasportata in elicottero presso il Children’s Medical Center Dallas è stata subito operata.

Durante l’operazione qualcuno le ha sorretto il collo per 3 ore in modo che i medici potessero stabilizzarla.

Ora la piccina sta bene, ma il suo non è un caso isolato.

“Non vediamo queste ferite per una caduta da una finestra in inverno, accade durante l’estate e la primavera” dichiara Lori Vinson, direttore del Children’s Medical Center. E aggiunge che le zanzariere possono illudere i genitori ma in realtà non sono sicure.

In America si stima che 15-20 bambini muoiano ogni anno per essere caduti dalle finestre. 15mila invece sono quelli che riportano lesioni.

Ecco quindi i consigli degli esperti per evitare questo dramma:

  • se aprite le finestre non più di 10 cm
  • spostate tutti i mobili lontano dalla finestra
  • rivestite le finestre di barriere, le potete trovare online.

Come accennavamo Madeline si sta riprendendo alla grande e sua mamma ora vuole diffondere consapevolezza sulla necessità di misure di sicurezza per le finestre, “aiutare qualcuno è la cosa migliore che posso sperare” dichiara la mamma della bimba su WFAA

Unimamme, voi cosa ne pensate di questa storia?

Vi lasciamo con la vicenda di un altro bimbo, questa volta di 4 anni, che purtroppo è caduto da una finestra.

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta