La moglie va in ospedale per una colica renale e partorisce un bambino (FOTO)

Una donna è andata in ospedale lamentando dolori alla pancia e ha scoperto una cosa incredibile.

mamma-dimessa

 

Tante mamme si preparano per mesi alla nascita del loro piccolo sottoponendosi a controlli, massaggiando il pancione, preparando la cameretta e discutendo col marito e le amiche su come sarà la maternità.

Stephanie Jaegers invece è una mamma molto speciale che non ha potuto sperimentare niente di tutto questo.

Una donna va in ospedale per una colica renale e partorisce un bambino

Un giorno si è presentata in ospedale accusando dolori allo stomaco pensando che si trattasse di calcoli.

I dottori però le hanno comunicato una notizia sconvolgente.

Stephanie era incinta alla 38° settimana e prossima al parto.

Il papà del piccolo Shaun Jude ha diffuso la nascita del figlio tramite Facebook, pubblicando le prime foto e scrivendo il seguente messaggio:

@Michael Jaegers Facebook

@Michael Jaegers Facebook

“Io e Stephanie pensavamo che fosse un calcolo mentre è risultato essere un bellissimo bambino. 

Shaun Jude Jaegers è nato alle 3.50 di questa mattina, pesa 3 kg.

Noi siamo ancora sconvolti riguardo agli eventi delle ultime ore e apprezziamo le vostre preghiere e auguri.

Ora bisogna adattare 9 mesi di preparazione a 2 giorni”.

Molte persone si sono mostrate scettiche per il fatto che la moglie di Michael non si sia accorta della gravidanza per 9 mesi.

Dopo alcuni giorni il papà ha quindi pubblicato un’altra foto del bambino e ha spiegato:

michael-jaegers

“La domanda che è stata fatta più volte questa mattina è “Come non facevi a sapere che eri incinta di 8 mesi??”. Per favore fidatevi che questa è una domanda che io e Steph ci siamo chiesti più volte ogni volta che abbiamo sentito storie simili a questa. Questo è ciò che abbiamo capito basandoci sulle informazioni che ci hanno dato al Piedmont Henry Hospital.

A Steph è stata diagnosticata una pre menopausa poco tempo fa cosa che spiega lo sbilanciamento di ormoni associato con la gravidanza.

Shaun inoltre era podalico cosa che gli ha impedito di muoversi segnalando a Steph la sua presenza, la sua posizione ha reso impossibile notarlo

La cosa più strana però è il fatto che lei abbia continuato ad avere le mestruazioni, cosa che ci hanno detto essere rara, ma può accadere. 

Infine Steph si è rotta la caviglia un paio di settimane fa edè rimasta a letto per le ultime settimane limitando i movimenti. Tutto questo ha escluso dalla nostra mente la remota possibilità che lei fosse incinta

Spero che questo aiuti a spiegare un po’ come e perché la nascita è avvenuta con un tale shock per noi.

Non posso nemmeno iniziare a spiegarvi la varietà di emozioni che abbiamo provato nelle ultime 12 ore. Vengo da ricercare su google “trattamenti per calcolo renale” a un attacco di panico circa il fatto che non solo eravamo in attesa, ma che il bambino stava per nascere in un’ora.

Molti genitori hanno bei 9 mesi per pianificare una tale benedizione, noi abbiamo avuto un avviso di 30 minuti.

Fortunatamente abbiamo messo da parte molti vestiti da bambini di Jakob e Dylan e la mia famiglia è stata davvero grande nell’offrirci il loro aiuto. Mia mamma mi ha detto l’altra notte che Dio ci dà solo quanto possiamo sopportare. 

E’ una grande sfida che ci troviamo di fronte con una moglie attualmente portatore di handicap che ora di deve prendere cura di Sadie e Shaun, e abbiamo altri 2 grandi bambini pronti ad aiutare il più possibile. E mentre è stato tutto molto inaspettato, siamo stati benedetti per un quarta volta con un angelo.

Non posso ringraziarvi abbastanza ragazzi per tutti gli auguri e le preghiere che continuano ad affluire. Vi amiamo tutti così tanto e conoscere tante persone veramente attente rende ciò molto di più di una bella esperienza per noi. Vi amiamo ragazzi davvero tanto!”

Unimamme voi conoscete qualcuno a cui è capitato qualcosa di simile?

Noi vi lasciamo con la storia di una donna che ha scoperto di essere incinta un’ora prima del parto.

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta