Una mamma con paralisi cerebrale ha deciso di partorire a modo suo – FOTO

Una mamma con paralisi cerebrale ha deciso di partorire a modo suo.

Jaydene Freund

Jaydene Freund

Ogni mamma dovrebbe essere libera di dare alla luce i propri bambini come vuole. Kelly, una mamma davvero speciale ha deciso di farlo a modo suo.

Una mamma con paralisi partorisce come vuole

Kelly infatti è nata con una paralisi cerebrale spastica e la sua condizione poteva mettere a rischio il parto.

La donna però non si è persa d’animo e ha perseguito il suo sogno confidando nella forza del suo corpo.

Grazie all’aiuto di una persone che ha saputo fornirle l’aiuto necessario Kelly ha dato alla luce il suo piccolo in 4 ore senza il ricorso a medicine, a un cesareo e interferenze mediche come riportato su The Stir.

A seguire tutto il suo percorso c’era la fotografa Jaydene Freund di Cradle Creations.

Dentro per adesso

Jaydene Freund

Kelly aspetta vicino alla finestra mentre inizia il suo travaglio focalizzandosi su un punto all’orizzonte. Non dubito che l’abbia aiutata a rimanere calma davanti al suo pendente travaglio.

Monitor in posizione

Jaydene Freund

Come la maggior parte delle mamme Kelly vuole partorire come desidera. Il suo intuito le dice che sarà in grado di avere un’esperienza liscia come la prima volta ma è ancora un po’ preoccupata e ne ha il diritto.

Aspettando

Jaydene Freund

Andando in travagli a 33 settimane Kelly è ovviamente spaventata per la salute e la sicurezza del suo secondo bimbo. Infatti è stato durante la sua nascita che la mancanza di ossigeno le ha causato la sua condizione. Questo è stato un momento di sfida per lei.

Travaglio dell’amore

Jaydene Freund

Jaydene Freund

Kelly e il suo compagno si sono sostenuti l’uno l’altro mentre attendevano l’arrivo del loro nuovo piccino.

Dal momento che Kelly è piccola nella loro mente è sempre presente il fatto che potrebbe aver bisogno di un cesareo. Lei è alta 1,47 cm. e il suo peso pre gravidanza era di soli 40 kg.

Il dolore è reale

Jaydene Freund

Jaydene Freund

Da brava campionessa quale è Kelly ha dato alla luce il primogenito senza bisogno di medicinali. Potete dirlo osservando il suo volto, è pronta per l’arrivo del suo bambino e il dolore rivela il suo fagottino di gioia mentre incontra il suo nuovo piccolo.

Il bimbo è qui

Jaydene Freund

Jaydene Freund

Finalmente è arrivato! Kelly incontra il suo nuovo figlio. Ha condiviso questo incredibile momento dalla nascita sul blog di Freund: “proprio nel momento del coronamento le mie gambe si sono bloccate, ma perfino con una piccola apertura il mio corpo ha permesso al mio bambino di nascere”.

L’inizio di un legame lungo una vita

Jaydene Freund

Jaydene Freund

Guardate il sorriso sul volto dell’ostetrica di Kelly, lei è felicissima di portare questo piccolino nel mondo e di farlo nel modo desiderato dalla mamma. Che miracolo!!

Benvenuto piccolo

Jaydene Freund

Jaydene Freund

Kelly scrive: “ho fatto la scelta di avere questo bambino e ho voluto sentire di avere una scelta attraverso la gravidanza e la nascita. Alcune persone paragonano la nascita a una corsa. Sì, lo è. E se lasciate che il vostro corpo vada in sincronia con questo, se potete fare affidamento sui vostri ritmi naturali, le cose che dicono al vostro corpo di aumentare la velocità, di rallentare, di continuare e lavorare, allora sì la nascita è una specie di corsa. E sapete qual è la parte più bella di questa corsa?

Le persone nella stanza con me per quella corsa credevano in me, mi mettevano in condizione di farlo e mi sostenevano”.

Guardate quel cappello!!!

Jaydene Freund

Jaydene Freund

Dovete amare quei cappelli per neonati. Kelly sembra così rilassata adesso. Dopo tutto quello che ha passato, ogni momento ne è valso la pena mentre abbraccia suo figlio e sa che il suo corpo ha fatto esattamente ciò che sperava che facesse.

Pollici su

Jaydene Freund

Jaydene Freund

Quello sguardo sul volto del papà dice tutto, e quei pollici su sono la glassa sulla torta, è così dolce che Jaydene ha catturato questo momento speciale di cui la famiglia fa sempre tesoro.

Perfezione

Jaydene Freund

Jaydene Freund

Incontriamo questo piccolo tizio.

Nonostante sia piccolo e poco più pesante di 2 kg. ha ancora quelle guance paffute che ti fanno venir voglia di pizzicare il suo faccino.

Nessun limite

Jaydene Freund

Jaydene Freund

“Per me il mio corpo non ha nessun limite, è incredibile, dà la vita” scrive Kelly. Semplicemente fantastico!! La storia di questa mamma dovrebbe servire come promemoria per ascoltare sempre il proprio istinto come mamma e come donna.

Unimamme e voi cosa ne pensate della decisione di questa mamma?

Avete mai pensato di partorire in casa?

Noi vi lasciamo con la storia di un’altra mamma che ha partorito in casa.

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta