Una mamma è rimasta incinta due volte a distanza di 10 giorni – FOTO

La nascita di due bambine diventa un caso medico praticamente unico. La storia di Charlotte e Olivia.

k21-600x449

Unimamme, oggi vogliamo parlarvi di un caso rarissimo, qualcosa che accade nel mondo solo a una manciata di persone, circa una decina.

Caso raro di superfetazione: la storia di Charlotte e Olivia

Tutto ha avuto inizio quando Kate Hill e suo marito Peter hanno deciso di ampliare la famiglia nel 2006.

Purtroppo si sono scontrati con la diagnosi di ovaio policistico che avrebbe reso praticamente impossibile il concepimento.

k31-600x361

La coppia allora ha deciso di ricorrere a un trattamento ormonale. Poco dopo hanno ricevuto la notizia che sarebbero diventati genitori di due gemelli, ma di nuovo hanno dovuto far fronte a una brutta notizia: uno dei due feti non si era sviluppato correttamente.

Ed è qui che la storia subisce una svolta.

10 giorni dopo Kate ha ricevuto un annuncio a dir poco sconcertante: aveva concepito nuovamente mentre era già incinta di una bambina.

charlotte

Si trattava di un’altra piccolina.

In gergo medico si chiama superfetazione ed è un fenomeno molto, molto raro. Si verifica quando, dopo la fecondazione di un ovulo e la formazione di un feto viene rilasciato un secondo ovulo che viene a sua volta fecondato.

gemelle

Kate quindi è rimasta incinta della sua seconda bambina quando era già incinta di due gemellina, di cui una non è sopravvissuta.

Il dottor Brad Armstrong che aveva in cura Kate è rimasto allibito. In tutti gli anni in cui ha esercitato non ha mai visto un caso simile.

E se questo ancora non bastasse le bambine sono state concepite con un unico rapporto sessuale, lo sperma di Peter è sopravvissuto 10 giorni per fecondare il secondo ovulo.

Oggi Charlotte e Olivia sono due bimbe sane e non identiche che hanno compiuto da poco 1 anno.

Unimamme cosa ne pensate di questa storia raccontata su Today Tonight? A volte la realtà supera di gran lunga qualsiasi fantasia.

Noi siamo felici che Kate e Peter abbiano coronato il loro sogno.

Noi vi lasciamo con un altro caso raro di gravidanza avvenuto in Italia.

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta