Parto da record: mamma dà alla luce un bimbo “gigante” senza epidurale (FOTO)

Una mamma al terzo figlio racconta la sua esperienza: un parto da record.

Unimamme, oggi vi raccontiamo l’incredibile storia di un parto che vi lascerà a bocca aperta.

Bambino da record: la mamma è molto contenta

“Ho sempre sognato un bel bambino paffuto e ne ho avuto uno bello grande” ha raccontato la mamma Nathasha Corrigan che, in gennaio, ha dato alla luce un bimbo di più 6 kg senza epidurale.

Al posto dell’epidurale a Natasha è stato dato gas esilarante, una scelta necessaria considerando che suo figlio, il “piccolo” Brian, era grande il doppio rispetto alla media dei bambini australiani suoi coetanei.

“Non era pesante, era il mio piccolo “bubba”. Il bimbo più grande nato al Mercy Hospital for Women. Pesando più di 6 kg. il piccolo Brian Liddle ha sorpreso persino sua mamma Natasha quando, dopo 7 ore di travaglio, lui è spuntato fuori“.

Prima della sua nascita i dottori avevano avvertito che Brian sarebbe stato un bimbo di 5 kg., ma la sua mamma è rimasta meravigliata e stupita dal peso del bimbo e ha voluto condividere l’esperienza su Facebook.

Brian è il terzo figlio, una figlia pesava 3,7 kg., mentre gli altri pesavano un po’ di più.

“Mi hanno fatto sentire al sicuro e calma quando sembrava che intorno a me ci fosse il caos. Dal momento che era così grande è stato un po’ difficile farlo uscire, hanno chiamato alcuni membri dello staff in più in aiuto”.

“Questa è la prima gravidanza che ho sperimentato con un travaglio naturale, questa è stata la gravidanza più lunga e ho avuto bimbo grassottello che desideravo”.

Unimamme, cosa ne pensate della storia riportata dall’Huffington Post?

Noi vi lasciamo con la storia di un altro “piccino” da record.

 

 

 

 

 

Firma: Maria Sole Bosaia

Notizie Correlate

Commenta