Una mamma imperfetta: una web serie che parla di noi

“Una mamma imperfetta”: una web serie che racconta le sfide quotidiane di una mamma alle prese con la gestione della famiglia.

Arriva sul web una serie che racconta da vicino le piccole grandi acrobazie della vita familiare gestite, vissute e osservate dal punto di vista delle mamme,  inclusi i dubbi, le incoerenze e le  umanissime imperfezioni del caso. Si tratta di “Una mamma imperfetta”, la nuova  serie che nasce per il web, con la regia di Ivan Cotroneo (già regista dell’apprezzata fiction: ” Tutti pazzi per amore”).

La serie è stata pensata come prodotto per il web, prodotta da Indigo Film, 21 e Rai Fiction, ed ogni giorno è infatti possibile vedere in streaming una nuova puntata sul sito del Corriere della Sera.

Partiamo dal presupposto che si parla di mamme, ma si parla anche di figli, di mariti, di donne e di famiglia e, più in generale, della difficoltà di mettere tutto insieme e farlo andare, del peso che questo comporta, ma anche di quanto contino le amiche, la leggerezza e un po’ di ironia.

Deve esserci un tarlo nella testa delle donne, un tarlo culturale che ci fa sentire responsabili di tutto, bisognose di gestire, controllare, affannarci e ricoprirci di sensi di colpa, anche quando il limite che riscontriamo di avere è che siamo semplicemente degli esseri umani.

Allora è meglio riderne di questo grillo parlante interiore, e già che ci siamo, anche delle nostre debolezze.

La serie tv “Una mamma imperfetta” ci riesce bene, a partire dal titolo che racconta quel senso di inadeguatezza rispetto al non corrispondere, nonostante tutti gli sforzi possibili, al presunto modello a cui si aspirerebbe di assomigliare…

La serie, come dicevamo, è incentrata sulla vita quotidiana di Chiara (interpretata dalla brava Lucia Mascino) che ha un marito e due figli, ed anche delle sue amiche  (Marta, Irene e Claudia) con le loro rispettive famiglie.

Chiara ogni giorno accende la sua web-cam e racconta, ripercorrendola, la giornata appena trascorsa. Ed è una mamma che essenzialmente…corre!

Vi ricorda qualcuno? E’ abbastanza per incuriosirvi? Sì?! E allora date un’occhiata!

 

Firma: Gioia Salvatori

Notizie Correlate

Commenta