In vacanza al campeggio

La vacanza al campeggio: l’evoluzione di un nuovo modo di stare all’aria aperta, spendendo meno e …divertendosi di più!

famiglia al campeggio

Cara Unimamma, finalmente è arrivata l’estate, anche se il clima non sembra ancora quello estivo e le temperature ci ricordano il contrario.

Qualcuna di noi ha già godute delle ferie o di parte delle stesse, ma tante altre forse dovranno ancora andare.

Ci si chiede, mare o montagna? Forse il mare perché fa molto bene lo iodio ai nostri cuccioli? O  meglio la montagna così si fanno delle belle passeggiate all’aria aperta, al fresco e la notte si riposa tutta la famiglia?

Tra i giovani la tendenza è una vacanza all’insegna del relax, ma nel contempo a stretto contatto con la natura, e questo comporta la scelta di trascorrere le vacanze presso un campeggio organizzato e ben attrezzato, dove la famiglia potrà godersi il meritato riposo e un po’ di sano divertimento.

Negli ultimi anni lo stile del campeggio si è evoluto, nel senso che ormai il campeggio “selvaggio” fondamentalmente il Italia non esiste più.

Al posto delle strutture obsolete, troviamo sempre di più campeggi con:

  • aree attrezzate per i bimbi,
  • ludoteche,
  • piscine,
  • vasche idromassaggio,
  • discoteche,
  • bar-ristoranti,
  • sale fitness,

ed il rapporto qualità-prezzo è reale.

Ormai ce n’è per tutti…dai più grandi ai più piccini…ed immancabile, anche se non tutti la condividono, troviamo l’animazione.

Nelle nuove strutture, oltre al divertimento, anche il riposo è assicurato: nei campeggi si rispetta infatti l’orario del silenzio, e le persone spesso si muovono in bicicletta, per cui quei fastidiosi rumori del traffico cittadino saranno solo un ricordo lontano.

La vita nel campeggio è quella di una grande tribù, dove il posto più sicuro dove fare incontri è il “bagno”. Perchè, cara unimamma, è proprio durante l’attesa della doccia libera o del wc libero che si chiacchiera con le persone e molte volte si fanno degli interessanti incontri

Ecco quindi un motivo per cui anche alle nostre mamme single non possiamo che consigliare una vacanza di questo genere! 😉

Firma: Carlotta Guglielman

Notizie Correlate

Commenta