4 consigli degli esperti per trascorrere serenamente le vacanze coi bambini

Qualche piccolo consiglio per partire sereni per le vacanze con i bambini.

 

vacanze-montagnaTra poco più di un mese io, mio marito e la nana partiremo per la nostra prima vacanza insieme a tre. Andremo in una località montana e devo dire che non vedo l’ora di staccare un po’ la spina. Ovviamente la mia ansia si fa sentire e ho chiesto alla pediatra che cosa fare in caso alla piccolina venisse la febbre.

Consigli per trascorrere la vacanze sereni

Facciamo ovviamente i dovuti scongiuri, ma io preferisco partire preparata piuttosto che morire d’angoscia perché non mi sono organizzata prima. Ho chiesto alla pediatra qualche consiglio che condivido con voi. Ecco l’indispensabile come pronto soccorso:

  • Tachipirina in gocce in caso di febbre non molto alta (se supera i 38 gradi è il caso di chiamare un pediatra o la guardia medica, per cui preoccupatevi prima di partire di controllare su internet dove si trovano quelli più vicino a voi)
  • Gocce contro il mal d’orecchie (le otiti nei bambini molto piccoli sono molto frequenti, per cui basta un colpo di vento e…zac! Il dolore è in agguato. Procuratevi magari un cappellino che li ripari dal vento)
  • Nel caso in cui vengano allattati con il biberon e possano avere un attacco di dissenteria, si cambia latte: in commercio ne esistono di diversi tipi; per tre o quattro giorni si sostituiscono tutti i pasti con l’altro latte e la situazione dovrebbe sistemarsi.
  • Crema solare sia per la montagna, sia per il mare. Ricordatevi che la pelle dei bambini è molto delicata e ha bisogno di una protezione massima, 50 +.  Se andate al mare copriteli bene con una maglietta chiara se stanno al sole, ma naturalmente evitate di esporli nelle ore più calde.

Avete preso nota di tutto? Cosa aspettate allora? Buone vacanze! 🙂

Firma: Valentina Colmi

Notizie Correlate

Commenta