Home Senza categoria Bambina di 5 anni morsa dal serpente: la raccolta fondi per salvarla...

Bambina di 5 anni morsa dal serpente: la raccolta fondi per salvarla (VIDEO)

CONDIVIDI

Care unimamme ci sono storie incredibili che vale la pena di raccontare. Quella di Emily è una di queste.

Bambina di 5 anni morsa da un serpente salvata con 40 dosi di antidoto

Una bambina di 5 anni che è stata morsa da un serpente a sonagli in un parco statale del Texas si sta riprendendo in un ospedale di Austin.

Emily Rose Oehler stava giocando a Longhorn Cavern State Park quando è stata morsa. Ad accorgersi dell’accaduto è stata la mamma della piccola, Alicia Oehler, che ha raccontato la vicenda ai quotidiani locali.

La piccola è stata rapidamente portata dai paramedici in un ospedale di Burnet, quindi trasferita al Dell Children’s Medical Center of Central Texas di Austin. Emily Rose sta soffrendo ma sta bene, ha affermato sua madre.

L’ho vista correre come un fulmine piangendo dal dolore . Quando sono riuscita a prenderla in braccio ha urlato di essere stata morsa da un serpente“, è il racconto della mamma della bambina.

La piccola ha ricevuto già 40 dosi di antiveleno, ha detto la sua famiglia. Il trattamento è costoso, con una fiala che costa da centinaia a migliaia di dollari, a seconda della specie di serpente.

La famiglia non ha un’assicurazione e non può lasciare il lavoro per rimanere in ospedale. Anche per tale ragione, si è aperta una gara di solidarietà a favore della famiglia di Emily Rose.

Infatti, il sistema sanitario Usa si basa su criteri privatistici; i programmi di copertura sanitaria pubblica MedicAid e MediCare riguardano gli over65 e i meno abbienti. Ciò taglia fuori i ceti medi.

Per tale ragione, i genitori di Emily Rose sono stati così costretti a lanciare una campagna di crowdfunding su GoFundMe. In pochi giorni, la risposta della gente è stata meravigliosa. Infatti, in pochi giorni sono stati raccolti quasi 40mila dei 50mila che servono alla famiglia.

Il serpente che ha morso la piccola è un Crotalo adamantino occidentale, il più noto dei serpenti a sonagli e il cui veleno è uno dei peggiori Il rettile è molto diffuso in tutto il Texas.

E voi unimamme che ne pensate di questa storia a lieto fine raccontata su Today, e della grande solidarietà manifestata?

GUARDA VIDEO

GM


Universomamma è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie seguici qui: Universomamma.it