bambina lettera san valentino
fonte foto: Il Mattino

Una bimba scrive un biglietto per il padre morto.

Giulia è una bambina di 9 anni che ha perso da poco il papà, colpito da una brutta malattia che l’ha sottratto prematuramente all’affetto dei suoi cari.

Quello appena trascorso è stato il primo San Valentino senza il suo papà, ma lei ha voluto ricordarlo scrivendogli una lettera da spedirgli in cielo.

La bambina, originaria di Ostia, si trovava nella piazza principale con la mamma e i nonni e ha chiesto di comprare un paio di palloncini, con gli stessi colori della Roma, la squadra amata dal papà.

BImba scrive una lettera al papà morto

Dal cappotto ha estratto una lettera: “L’ho scritta per papà oggi che è San Valentino, la voglio attaccare a un palloncino e mandarla in cielo così potrà leggerla“.

Poi ha acquistato i palloncini. “Uno rosso e uno giallo, come i colori della Roma che ama papà”.

La bimba ha attaccato la lettera ai palloncini, poi li ha lasciati andare, purtroppo una folata di vento li ha fatti impigliare negli alberi della piazza. Giulia è scoppiata a piangere.

Molti passanti hanno notato la scena e uno di loro ha segnalato l’accaduto a una squadra di vigili del fuoco che erano in zona per rimuovere un ramo pericolante.

Prima di rientrare alla stazione la squadra si è fermata in piazza. Hanno fatto avvicinare l’autoscala ai rami e così la bambina, nel cestello, ha recuperato i palloncini.

La piccola ha ringraziato i vigili con un bacio e poi ha deciso di liberare i palloncini in un altro luogo.

“Li libero lì i palloncini, così se cadono in acqua saranno come una bottiglia con il messaggio segreto”.

La bambina ha lanciato i palloncini sopra il pontile di Ostia, certa che sarebbero arrivati al suo papà.

Unimamme, cosa ne pensate di questa commovente storia raccontata su Il Messaggero?

Noi vi lasciamo al bimbo che ha scritto al papà in cielo ricevendo una risposta inattesa.