bambino torturato e ucciso 1
fonte: outono.net

Un bambino di 9 anni è stato ucciso dalla sua mamma e dalla sua compagna dopo essere stato torturato.

Unimamme, oggi dobbiamo raccontarvi la storia di un bambino brasiliano torturato e poi ucciso dalle sue mamme.

Bambino subisce sevizie per anni dai suoi genitori

Stiamo parlando di Rhuan Maycon, un bimbo di 9 anni il cui corpo è stato trovato a pezzi, nascosto dentro alcune valigie a Samambaia, a circa 20 miglia dalla capitale Brasilia.

bino torturato e ucciso 2
fonte: outono.net

Come accennavamo il corpicino del bambino è stato trovato smembrato, decapitato e scarnificato. Una delle due donne, la compagna della madre del piccolo avrebbe cercato di bruciare il corpo della vittima su un barbecue.

Per questo efferato imicidio sono in custodia due donne: una coppia lesbica formata da Rosana Auri da Silva Cândido, mamma di Rhuan e Kacyla Priscyla Santiago Damasceno, sua compagna.

Il bimbo di 9 anni è stato massacrato tra il 30 e il 31 maggio scorso, un gruppo di bambini stava giocando a calcio in un campo quando ha notato una donna abbandonare alcuni zaini in una fogna. Quando li hanno aperti e hanno fatto la macabra scoperta hanno avvertito subito la polizia brasiliana.

L’incubo di questo bambino era iniziato 5 anni fa quando Rosana Auri da Silva aveva perso la custodia dei suoi due figli, a favore del proprio padre.

Invece di consegnare i piccoli, oltre a Rhuan, la donna ha anche una bimba che ora ha 8 anni e che ha assistito a tutte le torture a cui è stato sottoposto il fratello, è fuggita insieme alla compagna, spostandosi per tutto il paese.

bambino torturato e ucciso 3
fonte: outono.net

Due mesi fa la coppia si è trasferita a Samambaia dove i vicini hanno detto che i bambini non frequentavano la scuola.

Secondo le indagini della polizia la coppia aveva castrato il piccolo amputandogli il pene un anno fa. Infine Rhuan è stato ucciso con 11 coltellate mentre dormiva.

Dopo averlo ucciso gli hanno tolto la pelle dalla faccia e hanno cercato di strappargli gli occhi.

Gli inquirenti hanno presentato diverse ipotesi circa le motivazioni del gesto, come per esempio la magia nera.

Secondo la polizia le donne consideravano il piccolo un peso e quindi avevano deciso di liberarsene.

Sul suo corpo sono stati trovati segni di vecchie violenze.

Unimamme, cosa ne pensate di quanto si legge su Outono.net?

Leggi anche > Una mamma tenta di uccidere il figlio di 5 anni