bambino schiacciato da cancello

A un bambino di 5 anni di Ostia è caduto addosso un cancello. Ora il piccolo è ricoverato in gravi condizioni.

Lunedì pomeriggio, un bimbo di soli 5 anni e mezzo è rimasto colpito da un cancello, a Ostia antica, in via Rivautella.

Cancello malfunzionante ferisce gravemente un bambino: ecco cosa è accaduto

Secondo la prima ricostruzione il piccolo stava giocando con la sorellina tredicenne nel cortile della sua abitazione, una villetta, quando ha chiuso il cancello con il telecomando. Per motivi che restano ancora da spiegare il cancello è uscito dai binari e ha schiacciato il bimbo.

Il salvataggio del piccino è risultato subito complicato. I vigili del fuoco hanno impiegato diverso tempo per sottrarre il piccolo dal peso del cancello. È stato necessario chiamare un carro attrezzi.

I soccorritori del 118 hanno trasportato il bimbo in elicottero al Gemelli di Roma. Lì è stato subito sottoposto a una tac in sedazione.

Il piccolo ha riportato diversi traumi, tra cui un trauma cranico con danni cerebrali.

La mamma del bimbo, davanti alla tragedia è rimasta sotto choc, mentre il padre ha subito sfogato la sua rabbia contro il cancello, prendendolo a pugni.

I vicino hanno rilasciato una testimonianza. “Ancora non ci credo a quello che è accaduto lui incastrato lì sotto e schiacciato dal cancello e noi qui impotenti”.

Un’altra testimone ha aggiunto: Stava chiudendo il cancello quando a fine corsa è venuto giù tutto. Un rumore fortissimo e poi le urla. Ha la stessa età di mia figlia e ancora non posso pensare a quello che è successo”. 

Il bimbo è attualmente ricoverato in Terapia intensiva pediatrica al Policlinico Gemelli, nel frattempo è stato sottoposto. Le sue condizioni sono ritenute gravi, ma stabili.

Unimamme, noi speriamo che questo piccolino possa riprendersi presto, cosa ne pensate di quanto accaduto e riportato su Today?

leggi anche > Bimbo cade dal quarto piano a Roma: soccorso dal padre medico