bimba capsula detersivo
Terapia intensiva (iStock)

Bimba ingerisce una capsula di detersivo, è in gravissime condizioni all’ospedale di Brescia.

Dramma per una bimba tedesca di un anno in vacanza con i genitori sul Lago di Garda. La piccola ha ingerito una capsula di detersivo, una di quelle confezioni in plastica contenenti liquido colorato, il detersivo appunto, che attraggono i bambini e possono essere scambiate per caramelle.

Bambina di un anno ingerisce una capsula di detersivo

Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio di martedì 30 luglio, intorno alle 18.30. La bambina era con i genitori in una casa vacanze di San Felice Sul Benaco, sulla sponda bresciana del Lago di Garda, quando improvvisamente deve aver preso tra le mani una capsula di detersivo, di quelle monodose che si usano per la lavatrice, che poi ha messo in bocca e ingerito.

I genitori hanno chiamato subito i soccorsi e sul posto è arrivata ambulanza dei Volontari del Garda e un’auto medica. La bambina è stata prima visitata sul posto, poi, vista la gravità della situazione, è stata trasferita d’urgenza all’Ospedale Civile di Brescia, dove è attualmente ricoverata nel reparto di Rianimazione pediatrica.

Purtroppo le condizioni della bimba sono gravissime. Appena arrivata in ospedale la bimba è stata sottoposta a tutti gli interventi necessari per la rimozione del detersivo. A quanto si apprende, la piccola sarebbe fuori pericolo, ma è ancora presto per conoscere cosa accadrà. Per il momento i medici non si sbilanciano e la prognosi rimane riservata. I genitori sono rimasti sempre accanto alla figlioletta.

Detersivo in capsule (iStock)

Ancora non si conoscono le circostanze dell’incidente e come abbia fatto la piccola a ingerire la capsula di detersivo. Purtroppo si sa quanto imprevedibili e rapidi siano i bambini e tutta l’attenzione che ci vuole per sorvegliarli che purtroppo non basta mai.

Lo sappiamo bene unimamme. Voi come evitate che i vostri figli vengano in contatto con detersivi o altre sostanze pericolose?

La notizia dell’incidente alla bambina tedesca è stata riportata da Brescia Today.

Qualche tempo fa vi avevamo spiegato quanto fossero pericolose le capsule colorate di detersivo monodose. I casi di incidenti domestici dovuti ad ingestione delle capsule, di cui sono vittime i bambini, sono cresciuti in modo esponenziale negli ultimi anni. Le capsule sono piccole, maneggiabili dai bimbi e per loro attraenti, per via dei colori. Potrebbero essere scambiate per caramelle e per questo messe in bocca o messe n bocca comunque come accade normalmente ai bambini piccoli con qualsiasi oggetto che attragga la loro attenzione. In questi casi la prudenza non è mai troppa. Le capsule andrebbero tenute il più lontano possibile dalla portata dei bambini.

Scarica l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore