paralizzata

Bimba di 2 anni scivola su un bicchiere di vetro e le conseguenze sono devastanti.

Doveva essere un tranquillo pomeriggio d’estate fatto di innocui giochi in casa come tante altre volte ma una piccola disattenzione ha trasformato quella giornata nell’inizio di un lungo calvario tra medici e ospedali per una bambina canadese di appena due anni, Jaclyn Derks. La piccola stava giocando nel salotto dei nonni il mese scorso quando è scivolata su un bicchiere di vetro pieno d’acqua che era appena caduto sul pavimento. Un piccolo incidente domestico che nella stragrande maggioranza dei casi al massimo richiede qualche punto di sutura ma che nel caso della bimba  è andato oltre ogni immaginazione lasciando la piccola parzialmente paralizzata.

Per uno sfortunatissimo caso – come riporta il Mirror – le schegge del vetro andato in frantumi sono penetrate profondamente nel collo di Jaclyn, tagliandole il midollo spinale e lasciandola parzialmente paralizzata sul lato sinistro. Una storia che i medici non hanno esitato a definire unica e che ha cambiato per sempre la vita della piccola.

“Non ho mai visto così tanto sangue, così tanto dolore”, ha ricordato la madre di Jaclyn, Kayla Rudichuk, ricostruendo quei tragici momenti del 22 luglio scorso. La donna era fuori a fare la spesa quando ha avuto la terribile chiamata che la avvertiva del ferimento grave della bambina.

“Potevo solo sentire il panico della sua voce. Mi hanno detto che veniva portata di corsa all’ospedale, ho creduto di perderla”, ha rivelato la donna. Ad un mese da quei fatti però, Kayla è sorpresa dai progressi che sta facendo la bambina, che molto presto potrà tornare a camminare di nuovo.   “Quando la vedo muoversi è il momento in cui mi emoziono di più perché, anche se è così positivo sono consapevole che avrà questi problemi per il resto della sua vita”.

Jaclyn per il momento non può usare la sua mano sinistra e non può stare in piedi senza aiuto, ma “sta lottando ogni giorno”, ha detto la mamma.

E voi unimamme cosa ne pensate? Intanto vi lasciamo con il post che parla di una bambina paralizzata che compie i suoi primi passi stupendo i medici.