Fermo immagine Video. Credits: TELECLUBITALIACH98

A Caltanissetta una maestra di una scuola dell’infanzia è stata arrestata per maltrattamenti nei confronti dei propri alunni.

Una maestra di 60 anni è stata arrestata a Caltanissetta per aver maltrattato i propri alunni. I bambini, di età compresa tra i 3 ed i 5 anni, venivano ogni giorno strattonati,  percossi e minacciati dalla propria insegnante.

L’indagine è partita a seguito di diverse segnalazioni fatte dai genitori degli alunni. La donna, a seguito dell’indagine, è stata arrestata.

Maestra di 60 anni arrestata grazie alle telecamere nascoste nella sua aula

L’ennesimo caso di maltrattamenti su bambini è avvenuto a Caltanissetta. Una donna di 60 anni, maestra presso la scuola dell’infanzia “Gianni Rodari” di Milena, un paese in provincia di Caltanissetta, è stata arrestata.

Fermo immagine Video. Credits: TELECLUBITALIACH98

L’accusa a carico dell’insegnate è molto grave, è infatti accusata di maltrattamenti su minori che non sono in grado di difendersi da soli. I minori maltrattati hanno un’età compresa tra i 3 ed i 5 anni.

Fermo immagine Video. Credits: TELECLUBITALIACH98
Fermo immagine Video. Credits: TELECLUBITALIACH98

Come spesso accade, l’indagine è partita a seguito di varie denunce da parte dei genitori dei bambini. I genitori hanno notato dei cambiamenti negli atteggiamenti dei loro figli, piangevano e si chiudevano in loro stessi. Si sono così recati dai Carabinieri per sporgere denuncia. Le forze dell’ordine si sono attivate nascondendo, all’interno dell’aula scolastica, una telecamera.

Grazie all’utilizzo della telecamera in poco tempo, circa un mese, è stato possibile accertarsi che la maestra aveva degli atteggiamenti scorretti verso i propri alunni. Fin dai primi giorni, i militari dell’Arma, si sono accorti di quello che succedeva in classe, ma dovevano essere certi che quegli atteggiamenti, contro i bambini, fossero ripetuti.

Fermo immagine Video. Credits: TELECLUBITALIACH98
Fermo immagine Video. Credits: TELECLUBITALIACH98
Fermo immagine Video. Credits: TELECLUBITALIACH98

Ogni giorno, la maestra metteva in atto comportamenti violenti come urla, minacce, percosse, strattonamenti e punizioni arbitrarie di vario genere, come riportato poi anche da Tgcom24. Aveva creato un clima di terrore in classe  rendendo un incubo, per i bambini, le ore trascorse a scuola.

Fermo immagine Video. Credits: TELECLUBITALIACH98
Fermo immagine Video. Credits: TELECLUBITALIACH98

La maestra è stata arrestata ed è adesso agli arresti domiciliari, su decisione del Giudice per le indagini preliminari di Caltanissetta su richiesta della procura.

Leggi anche > La Cassazione conferma la condanna della maestra “vecchio stampo”

Voi unimamme siete ancora una volta, sconvolte da questi episodi di violenza su minori?