Calzini spaiati nella lavatrice: coppia condivide la foto che diventa virale.

Alzi la mano chi non si sia mai ritrovato con i calzini spaiati dopo averli lavati in lavatrice. È un problema molto comune. Quando i calzini vengono messi a lavare è molto facile perderli. Così capita che quando ritiriamo i capi asciutti ci sia quasi sempre qualche calzino mancante. Ma dove vanno a finire? Mistero!

C‘è chi sostiene che la lavatrice se li “mangi”, perché giura che erano accoppiati quando sono stati messi nel cestello, ma poi sono spariti. Più spesso si perdono nel percorso che va dal cesto della biancheria sporca alla lavatrice fino allo stendino. Senza nemmeno che ce ne accorgiamo, perdiamo i calzini mentre li spostiamo da un posto all’altro e finiamo per dare la colpa alla lavatrice.

Dopo qualche tempo saltano fuori, ma non sempre accade e questo crea un alone di buffo mistero intorno al calzini perduti. C’è chi ci ha scritto perfino una canzone, come il cantautore Vinicio Capossela, “Il Paradiso dei calzini“, una sorta di ninna nanna ironica sulle vicissitudini dei calzini che una volta perduti finiscono in paradiso.

C’è però anche chi ha dato una risposta più prosaica sulla sorte dei calzini spaiati. L’ha data una coppia pubblicando su Twitter una foto virale, ancora molto popolare sul web, sulla fine che fanno i calzini perduti.

La fine che fanno i calzini nella lavatrice

Ecco la foto incredibile e che conferma le convinzioni di molti sulla fine che fanno i calzini nella lavatrice: la macchina, letteralmente, se li mangia! Almeno nel caso qui documentato.

Calzini nella lavatrice (Foto: Bored Panda / Twitter)

È tutto vero. La foto è stata scattata da una coppia che gestisce una residence di appartamenti in affitto dotati di lavatrice. Un giorno, il marito stanco di una macchina che non voleva funzionare ha smontato il pannello frontale, tirando fuori il cestello di scarico dell’acqua, e ha avuto la sconcertante sorpresa: era pieno di calzini colorati, alcuni capi di abbigliamento intimo, qualche monetina e perfino una carta di credito. Ecco perché la lavatrice non funzionava! Sul fondo della macchina erano finiti tutti i calzini spaiati che la lavatrice si era letteralmente mangiata.

 

Calzini nella lavatrice (Foto: Bored Panda / Twitter)

Tra la sconcerto e il divertito, la coppia ha deciso di rendere pubblico quello che aveva scoperto. La moglie ha postato su Twitter le foto della lavatrice piena di calzini, scrivendo questo messaggio:

Per quelli di voi che GIURANO che la lavatrice mangi le vostre piccole cose e si è sentita dire dai professionisti e da altri che si  tratta solo di favole, ecco la prova!”

Calzini nella lavatrice (Foto: Bored Panda / Twitter)

Le foto con i calzini che strabordavano dal fondo alla lavatrice sono diventate subito virale e la storia è stata raccontata da Bored Panda, quindi ripresa dagli altri siti web e anche se è passato un anno, ancora circola.

In 25 anni di attività, lavorando con gli elettrodomestici, tra lavatrici e asciugatrici, il marito della coppia non aveva mai visto nulla del genere. Ha spiegato la moglie. La prossima volta che perderete qualche calzino dopo averlo lavato in lavatrice, provate a controllare che la macchina non se lo sia mangiato sul serio.

Le foto della lavatrice che si era mangiata i calzini sono stati condivise da moltissimi utenti, accompagnate da commenti divertiti e battute. C’è chi ha esultato nel vedere confermato quello che aveva sempre pensato e non sentirsi più pazzo, chi ha detto di aver riconosciuto un proprio calzino perduto tra quelli ritratti nelle foto.

E voi unimamme, quante volte avete perso i calzini nella lavatrice?

Sul lavaggio della biancheria vi ricordiamo questo nostro articolo di argomento pratico: Quanto spesso cambi la biancheria? Le regole degli esperti per stare in salute