La campagna natalizia #credi in te stesso con protagonista un porcospino è stata lanciata sul web.

Per la prima volta Erste Group, un gruppo bancario, ha lanciato una campagna natalizia online in 5 Paesi.

Lo slogan: #crediintestesso (#believeinyourself) è lo stesso dell’anno scorso ed è con esso che Erste ha iniziato a stabilire una marca comune per tutte le sue banche nei Paesi della comunità europea.

Nel tenero filmato si assiste alla vicenda di questo piccolo porcospino, nuovo alunno in una scuola, i cui aculei rendono difficile stringere amicizie.

Quando arriva Natale il porcospino nota che i suoi compagni di classe sorridono e parlano di nascosto, quando esce da scuola, triste, scopre che è in serbo per lui una bella sorpresa.

“La storia del piccolo porcospino a cui gli aculei rendono la vita difficile è la storia di tutti noi. Tutti hanno provato quei momenti e quelle sensazioni. Attraverso i suoi 200 anni di storia, Erste ha sempre sostenuto e creduto nelle persone e continuerà a farlo. Il commovente video #crediintestesso è costruito sui nostri valori più profondi e li traduce in una dolce storia natalizia” dichiara Martin Radjaby-Rasset, a capo del gruppo.

La campagna è stata lanciata su Facebook e fino a questo momento ha ottenuto 27 milioni di visualizzazioni.

Natale è la stagione dell’amore, un momento in cui si sente il bisogno di stare vicino alla famiglia e agli amici. Non tutti però hanno questo privilegio, per questo è importante credere in se stessi e negli altri.

“A Natale, in modo particolare, un periodo d’amore, è bene credere non solo in se stessi ma anche nella bontà degli altri. Non importa quanto insormontabile un ostacolo possa sembrare, l’amore troverà la strada. Il piccolo porcospino e  i suoi amici ce lo ricordano” dichiara Andreas Puz, creatore della campagna dell’agenzia Jung von Matt/DONAU.
Unimamme, cosa ne pensate di questo dolce filmato di cui si parla su Erste group?

Noi vi lasciamo con il video shock della croce rossa sul Natale.